OnePlus ha pubblicato Open Beta 6 per gli smartphone OnePlus 5 e 5T. Questa versione aggiorna gli ultimi dispositivi dell’azienda con Android 8.1 Oreo. L’azienda non ha dichiarato quando ci sarà la versione stabile definitiva, ma essendo questa la sesta beta, non dovrebbe mancare molto.

Ovviamente, il più grande cambiamento con questa beta è l’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo, ma ci sono anche altri cambiamenti in arrivo. Innanzitutto, è stato incluso un nuovo gesto di risposta automatica. In questo modo sarà possibile rispondere a una chiamata in arrivo semplicemente sollevando il proprio telefono. C’è inoltre una nuova “soluzione di roaming globale“. Tuttavia OnePlus non ha dettagliato quale potrebbe essere questa soluzione di cui parla.

OnePlus 5 e OnePlus 5T riceveranno Android 8.1 e tante altre migliorie grazie alla nuova Open Beta rilasciata

Per quanto riguarda la modalità di gioco, OnePlus ha apportato alcune modifiche con nuove ottimizzazioni in modalità di gioco, per un’esperienza di gioco più coinvolgente. Questa nuova modalità include blocco delle notifiche, risparmio energetico e disattivazione della luminosità adattiva. OnePlus ha anche aggiunto la possibilità di eseguire il backup dei dati delle app, e alcune modifiche al sistema, che includono l’aggiornamento alla patch di sicurezza di febbraio 2018. Dunque, le novità introdotte riguardano molteplici ambiti.

Questa nuova versione beta è disponibile per OnePlus 5 e 5T in questo momento e può essere già scaricata. OnePlus fornisce anche le istruzioni su come effettuare il sideload sul proprio smartphone. Riguardo i dispositivi più vecchi del brand, ad esempio OnePlus 3 e OnePlus 3T, non ci sono parole ufficiali su quando questi saranno aggiornati. Però, è molto probabile che prima o poi otterranno Android Oreo a loro volta. Precisiamo, infine, che se state già eseguendo il software beta da OnePlus, allora l’aggiornamento sarà presentato come OTA. Ciò significa che non sarà necessario eseguire il sideload di questo aggiornamento.