Sky, sfida aperta con Mediaset Premium: quale dei due conviene di più?

Tantissimi utenti nel momento in cui arrivò per la prima volta in Italia, non sapevano Sky cosa fosse praticamente. Effettivamente la nota piattaforma è arrivata nel silenzio, andando poi a prendersi la scena senza nessun dubbio.

Subito dopo nacque il suo alter ego, ovvero Mediaset Premium, piattaforma ideata proprio in Italia. Ad oggi la TV all’interno di un’abitazione è sicuramente la priorità, dato che riesce a creare aggregazione ed anche molta unità in tutti gli interessi familiari.

Sky e Mediaset Premium a confronto, ecco quale dei due conviene di più

Certamente conosciamo il dualismo che comprende sia Sky che Premium ormai da anni, e proprio per questo abbiamo intenzione di capire quale convenga di più attualmente.

In merito alla piattaforma italiana, sappiamo certamente che i prezzi sono stati ridotti anche per via della perdita dei diritti Champions ed Europa League. Si parte infatti da 9,90 euro per avere il cinema e tutte le serie tv della piattaforma, con inclusi Premium Play ed anche la visione in HD.

Il tutto prosegue con l’abbonamento completo da 19,90 euro, il quale riuscirà a concedere agli utenti gli ultimi scampoli di questa Champions ancora in corso. Sono infatti compresi oltre alla Serie A, il cinema e le serie TV, anche il campionato francese e proprio la massima competizione Europea.

Sky nel frattempo da il meglio di se con un abbonamento periodico di un mese e mezzo da appena 9 euro. Con questo gli utenti potranno avere due pacchetti per sei settimane in modo da scegliere poi l’abbonamento definitivo.

La scelta varierà tra soluzioni da 29,90 euro e 50,90 euro, entrambe con una TV Philips in regalo. Chiudendo il discorso, non c’è un vero e proprio vincitore, dato che con Sky vi assicurereste la Champions per i prossimi tre anni, mentre con Premium avreste il risparmio fin dal primo momento.