Smartphone Android

Il mercato di dispositivi Android vanta oltre 2 miliardi di prodotti attivi in ​​tutto il mondo, offrendo la più ampia scelta per utenti ma anche aziende. Ma con così tante prodotti disponibili, le organizzazioni di tutto il mondo si chiedono spesso quali sono gli smartphone Android adatti alla propria organizzazione. Una domanda alla quale ha risposto Google elencando i migliori smartphone Android per le aziende.

LEGGI ANCHE: Galaxy S10 con Snapdragon 855, 8 GB di RAM e Android 9.0 P

Questa lista di smartphone nasce dal programma Android Enterprise Recommended che definisce dei requisiti secondo i quali uno smartphone è migliore di un altro se deve essere utilizzato all’interno di un’organizzazione. Requisiti che nascondo dalle principali preoccupazioni di queste società: sicurezza, software affidabile e aggiornamenti frequenti.

Creato e gestito direttamente da Google, possono entrare a far parte dell’Android Enterprise Recommended i dispositivi con specifiche hardware in grado di eseguire Android Nougat o superiori, quelli venduti direttamente dai produttori e non dagli operatori e quelli che ricevono frequentemente gli aggiornamenti di sicurezza per un’esperienza d’uso funzionale e funzionante.

Leggi anche:  Huawei si espone sul caso dei display malfunzionanti dei Mate 20 Pro

Smartphone Android, i migliori per le aziende secondo Google

  • BlackBerry KEYone e BlackBerry Motion
  • Google Pixel, Pixel XL, Pixel 2 e  Pixel 2 XL
  • Huawei Mate 10, Mate 10 Pro, P10, P10 Plus, P10 Lite, e P smart
  • LG V30 e LG G6
  • Motorola X4 e Motorola Z2
  • Nokia 8
  • Sony Xperia XZ1, Xperia XZ1 Compact, Xperia XZ Premium, Xperia XA2 e Xperia XA2 Ultra

È curiosa l’assenza di Samsung e dei suoi Galaxy. Anche se non è disponibile una nota ufficiale immaginiamo che Samsung non sia entrate nel programma proprio per le tempistiche troppo lunghe nel rilascio degli aggiornamento. Anche se si tratta di aggiornamenti di sicurezza e quindi con cadenza mensile.

Un vero peccato perché sarebbe stato per Samsung un ulteriore biglietto da visita per migliorare il proprio business. In più, gli OEM del programma ricevono un livello avanzato di supporto tecnico e formazione direttamente dai tecnici Google. Detto questo la lista di dispositivi sarà in continuo aggiornamento, anno dopo anno.