CES 2017
CES 2017, presentata una doccia intelligente per prevenire lo spreco d’acqua

Il CES 2017 ci sta abituando in questi giorni a delle piccole e grandi sorprese, destinate quasi sicuramente ad essere le vere protagoniste di questo anno appena iniziato. Tra le tante novità, nella giornata di ieri, un start up francese denominata “Smart and Blue” ha presentato un prodotto capace di risparmiare acqua e, quindi, denaro.

Un giovane laureato in ingegneria aerospaziale chiamato, Gabriel Delamonica, ha creato l’azienda nel 2015 e ieri ha presentato al mondo intero la sua più grande idea: “Hydrao first“, un soffione per la doccia intelligente in grado di illuminarsi di un determinato colore in funzione del consumo di acqua reale.

CES 2017, un aiuto nella lotta allo spreco quotidiano

CES 2017
CES 2017, un colore per ogni volume di acqua consumato

Come affermato da Romain Ducros, un addetto stampa della stessa società francese: «Hydrao first vi comunicherà il consumo in funzione del volume effettivo di acqua utilizzato. I colori saranno il verde per i primi 10 litri, blu per i primi 20 litri e viola per i primi 30 litri, rosso per i 40 litri ed oltre tale volume la luce andrà lampeggiando.» Il montaggio del soffione proposto è semplicissimo: sarà sufficiente svitare il vecchio dal supporto e avvitare quello nuovo.

Un’altra grandissima funzionalità è quella di non necessitare di un collegamento alla rete elettrica. L’energia necessaria al suo funzionamento, infatti, verrà garantita dalla presenza di un convertitore e dal passaggio dell’acqua attraverso la conduttura. Da segnalare, inoltre, la presenza di un applicativo scaricabile gratuitamente, con il quale sarà possibile personalizzare la massimo il soffione: «Potrete personalizzare il tutto scegliendo direttamente dall’app le vostre specifiche soglie desiderate ed i colori da voi preferiti.»

Grandi risparmi in vista per gli utenti tecnologici del futuro, dunque. Secondo le indagini di mercato compiute dall’azienda, infatti, grazie al proprio dispositivo, le famiglie composte da minimo 4 persone potranno risparmiare fino a 200 euro ogni anno. A condizione, però, di acquistare il prodotto al prezzo di listino di 89,90 euro, non proprio spiccioli ma visto e considerato l’alto grado di innovazione è più che giustificato.