MailSicuramente sarà capitato a tantissimi di voi di imbattervi di sbloccare il vostro smartphone, accedere alla vostra casella mail e imbattervi in centinaia di messaggi che dovete leggere o eliminare. Spesso, sono stesso le app che vi inviano dei promemoria sullo spazio in esaurimento, ma con la stessa frequenza ignoriamo completamente il messaggio e procrastiniamo il duro compito di fare pulizia di mail nei nostri account.

Ora, però, ci sembra il momento giusto per affrontare questo scoglio ed eliminare tutte le mail che si sono accumulate in questi mesi. Che siano email di lavoro, email personali o messaggi pubblicitari che compaiono a destra e a manca, possiamo servirci di un metodo per cancellare le mail velocemente.

Tante persone si sono chieste: com’è possibile eliminare tante mail tutte insieme? Ci sono diversi dispositivi da tenere in considerazione per fornire la risposta. Infatti, in base a chi utilizza Android o iPhone ci sono varie soluzioni da poter adottare. Oggi, però, andremo a concentrarci maggiormente su chi fa uso di un dispositivo Android.

 

 

Ecco il metodo per eliminare velocemente tutte le mail inutili da Gmail

Per iniziare, occorre fare una panoramica su Gmail, uno dei servizi più usati in assoluto per la corrispondenza elettronica su Samsung. Spesso abbiamo già quest’app preinstallata sui nostri dispositivi, specialmente se abbiamo uno smartphone con sistema operativo Android.

Dopo che avete fatto accesso alla casella e vi siete imbattuti nelle tantissime mail, andate sul menu indicato dal simbolo ☰ per identificare le email che avete intenzione cancellare (tutte, in questo caso specifico) e selezionatene una tenendo semplicemente premuto. Successivamente, comparirà il segno di una spunta che dovrete apporre su tutte le mail di cui volete liberarvi seduta stante.

Articolo precedenteSpeaker bluetooth 10W da gaming in offerta su Amazon a 14 euro
Articolo successivoScaldamani naturale in offerta su Amazon, 40 paia a soli 13 euro
Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.