auto rubate italiaContinuano a crescere in Italia i furti auto, problema fin troppo difficile da debellare. Parallelamente, cresce anche il numero totale di auto, moto e mezzi pesanti che, una volta rubati, spariscono completamente.

In ordine, Campania, Lazio, Puglia, Sicilia e Lombardia sono le Regioni più a rischio. Di fatti, un furto su quattro avviene in Campania, ma è nel Lazio che i ladri sono più abili a far perdere completamente le tracce dei mezzi sottratti.

In totale, nel 2020 ci sono stati 102.708 furti e nel 2021 ben 104.372. Il fenomeno in netta crescita ha riguardato in particolar modo i SUV e gli scooter. Mezzi pesanti e furgoni sono stati sottratti in quantità decisamente minore.

Auto più rubate in Italia, la quantità di vetture sottratte Regione per Regione

Sono oltre 1 milione le vetture rubate e di cui si sono perse le tracce negli ultimi 10 anni nel nostro Paese. Nello specifico, in base ai dati della Polizia Stradale, nel 2021 in Italia sono stati sottratti agli automobilisti ben 104.372 veicoli fra auto, fuoristrada e autofurgoni (6.289 al mese, 210 al giorno, quasi 9 ogni ora), lo 0.63% in più rispetto all’anno precedente.

Due veicoli su tre, in seguito al furto, scompaiono nel nulla, poiché probabilmente instradati in direzione di mercati esteri (in particolar modo Est Europa e Nord Africa) o per continuare a dare spazio al business dei pezzi di ricambio.

Per quanto riguarda le Regioni maggiormente a rischio, pare che la musica non cambi, in quanto la zona Centro-Sud continua ad essere quella “più calda”. Di fatto, la Campania si conferma ancora una volta al primo posto con 27.500 furti l’anno, seguita da Lazio (18.215) e Puglia (14.498).

Successivamente, troviamo la prima regione del Nord, ossia la Lombardia (11.636). In altre regioni, come Basilicata, Valle D’Aosta, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Marche, Molise, Trentino Alto Adige e Umbria i furti non raggiungono quota 500 casi l’anno.

Articolo precedenteChatGPT, l’alleanza con Siri renderà l’intelligenza artificiale imbattibile
Articolo successivoLe migliori app per Android e iOS che ti permettono di controllare il telefono di un altro utente
Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.