SamsungQuest’anno sarà veramente duro per Samsung e i suo smartphone pieghevoli. Il colosso dovrà affrontare l’arrivo del nuovo Pixel Fold di Google e tenere testa ai pieghevoli già sul mercato, che vantano un design e una leggerezza senza rivali.

Secondo alcune voci, Samsung reagirà alla concorrenza aggiornando il Galaxy Z Fold 5. Il pieghevole si distinguerà dal suo predecessore per la presenza di una fotocamera con sensore principale rinnovato e di un display di migliore qualità, ancora più uniforme rispetto al Galaxy Z Fold 4.

 

Samsung Galaxy Z Fold 5: il pieghevole avrà un design rinnovato e una nuova fotocamera!

 

Il blog vietnamita The Pixel riferisce che, il Samsung Galaxy Z Fold 5 rispetto al Galaxy Z Fold 4 sarà caratterizzato da un display privo di interruzioni. Molto probabilmente il colosso sudcoreano aggiornerà il meccanismo a cerniera del suo pieghevole rendendo la tacca meno visibile così da offrire una maggiore continuità alle immagini. La fonte continua a sostenere che lo schermo sarà costituito da un pannello da 7,6 pollici ma che questo sarà caratterizzato da una cerniera a goccia che consentirà allo smartphone di piegarsi totalmente   senza dar vita ad alcun tipo di fessura tra una metà e l’altra del dispositivo.

L’adozione di un tale meccanismo non è stato confermato dall’azienda ma vi sono buone probabilità di assistere all’arrivo della tecnologia, apparsa nei brevetti del colosso già nel lontano 2016.

Secondo le voci, un’altra novità presente sul Galaxy Z Fold 5 sarà la fotocamera da 108 megapixel. Samsung potrebbe poi aggiornare ulteriori componenti del suo dispositivo così da renderlo in grado di fronteggiare la concorrenza senza alcuna difficoltà.

Articolo precedenteSmartphone, vediamo come prolungare la vita dei nostri device
Articolo successivoNetgear, primo hotspot mobile 5G al mondo con Wi-Fi 6E
Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.