Il colosso OnePlus ha iniziato l’anno abbastanza attento a livello di aggiornamenti e, dopo aver rilasciato la nuova OxygenOS 13 basata su Android 13 OnePlus 10 Pro, ha proseguito a testa bassa con l’ottimo OnePlus 10T e con il Nord CE 2 Lite.

Ora con un comunicato sul forum della comunità, l’azienda annuncia l’arrivo dell’aggiornamento anche per il valido OnePlus Nord 2T, che è quindi il secondo dispositivo “economico” dell’ex flagship killer a ricevere Android 13. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

OnePlus rilascia Android 13 per il Nord 2T

L’aggiornamento porta l’ultima OxygenOS 13 basata su Android 13 e con il nuovo Aquamorphic Design ispirato all’acqua, insieme alle patch di dicembre 2022 e una serie di nuove funzionalità come il miglioramento per l’Always-on, con animazioni, impostazioni e nuovi colori per le Silhouette, nuove icone di sistema a tema, l’inedita Sidebar Toolbox, una finestra mobile all’interno delle app. 

E ancora, la sfocatura automatica degli screenshot delle chat e miglioramenti nelle prestazioni e nell’autonomia grazie al Dynamic Computing Engine. C’è però un “ma”. Come successo anche per il Nord CE 2 Lite, l’aggiornamento sarà infatti disponibile all’inizio solo in India ed esclusivamente per i partecipanti al programma beta.

Dopo averlo testato sul gruppo di utenti per un breve periodo, OnePlus espanderà la disponibilità a tutti i dispositivi e in altre regioni, probabilmente nel giro di qualche settimana. Non ci resta quindi che attendere ancora un po’ di tempo per poterlo gustare con i nostri occhi.

Articolo precedenteAmazon è folle, offerte con il 70% di sconto per distruggere Unieuro
Articolo successivoCommodore, acquisto di Apple imminente ma non si concretizzò
Veronica Boschi
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.