paypal

Molti italiani hanno utilizzato questa prima parte del 2023 per i classici acquisti legati ai saldi di fine stagioni. I dati degli esercenti, a tal proposito, evidenziano un aumento sempre più considerevole degli acquisti online. Uno dei metodi più utilizzati dagli italiani per effettuare acquisti online è PayPal, un sistema di pagamento ritenuto veloce, conveniente e soprattutto sicuro.

 

PayPal, le truffe legate allo shopping di inizio anno

PayPal assicura a tutti i suoi iscritti importanti garanzie sul fronte degli acquisti online, garanzie che proteggono gli utenti in caso di truffe da parte degli esercenti commerciali. Non sempre però PayPal è esente da pericoli. In caso di disattenzioni da parte del pubblico, l’esposizione ai tentativi di phishing in rete può essere fatale.

I cybercriminali della rete hanno oramai messo in pratica un sistema più che collaudato per truffare gli utenti di PayPal. Attraverso comunicazioni inviate via SMS o via mail agli iscritti del servizio per i pagamenti, gli hacker promuovono finti accrediti dal valore anche superiore a 1000 euro.

Tutti i lettori di queste comunicazioni, spinti dalla motivazione dell’accredito, vengono spinti a cliccare su un link in allegato alla comunicazione. Il link, che ovviamente si dimostra fasullo, gira gli utenti su una finta pagina ufficiale del sito PayPal. Su questo sito fasullo, gli utenti sono spinti a condividere i dati riservati per l’accesso alla piattaforma.

Ne consegue, da ciò, che coloro che condividono in queste pagine le informazioni per l’home banking mettono in serio rischio i loro risparmi presenti sui conti correnti e anche sulle carte di credito associate a PayPal.

Articolo precedenteStampante 3D in offerta su Amazon a prezzo shock, coupon da 40 euro disponibile
Articolo successivoExpert, a sorpresa volantino con offerte al 90% di sconto
GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.