Una vera e propria rivoluzione nel mondo del gaming da parte di Asus Rog, la divisione  pensata appunto per la produzione di prodotti dedicati ai giocatori di tutto il mondo, da sempre caratterizzata da modelli ad alte prestazioni e dal design riconoscibilissimo.

Nel corso del CES 2023, Asus si appresta a presentare tantissime novità a tema gaming, dopo i due nuovi notebook Rog, caratterizzati a loro volta dal display Nebula HDR, ecco arrivare anche una lunghissima serie di accessori che vogliono distinguersi dalla massa, conquistandosi un numero di utenti sempre maggiore.

Trovate tutte le migliori offerte Amazon ed i codici sconto gratis sul nostro canale telegram, premete qui per entrare subito.

 

Asus Rog, le novità di gennaio 2023

Rog Azoth è il nome della tastiera personalizzabile, completamente meccanica e wireless, in formato 75%, con switch meccanici ROG NX ed una ammortizzazione per garantire un migliore comfort acustico. Ciò che la rende speciale è sicuramente la presenza di un display di dialogo completamente OLED, un qualcosa di mai visto sul mercato.

Il protagonista resta sicuramente il ROG Swift Pro PG248QP, un monitor FullHD da 24,1 pollici con frequenza di aggiornamento fino a 540Hz, ma sopratutto tempi di risposta migliorati del 60% rispetto ai monitor tradizionali, dato il suo essere di tipo E-TN. Non mancano ovviamente il supporto a NVIDIA G-Sync ed un piedistallo che presenta pedini orientabili, pensati più che altro per salvare spazio e regolarli in relazione all’ergonomia della scrivania.

Per ultimi segnaliamo la presenza del router ROG Rapture GT-BE98, addirittura con WiFi 7 e supporto alla banda a 6GHz, nonché una velocità fino a 25GBps, senza dimenticarsi del ROG Raikiri Pro, un controller tri-mode certificato per Xbox.

Articolo precedenteAlcuni segreti che potrebbero aiutrati a vivere e sentirti meglio
Articolo successivoWhatsApp, 3 funzioni segrete gratis da conoscere subito per avere nuovi trucchi
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.