Roaming in Europa, da gennaio 2023 sono disponibili più giga per tutti

Il 2023 è cominciato ed infatti le persone stanno iniziando a tornare alla vita di tutti i giorni seppur con qualche cambiamento, il quale risulta sempre necessario all’inizio di un nuovo anno. Oggi non è più fondamentale però, proprio come da diversi anni a questa parte, dover scegliere un gestore che concede la possibilità di poter connettersi ad Internet anche all’estero.

Tutti infatti possono avere questa opportunità da concedere ai propri clienti, seguendo delle regole standard sul Roaming nell’Unione Europea che sono state integrate ancora una volta proprio a partire dal 1 gennaio di questo nuovo 2023. Sono infatti entrata in vigore delle nuove regole che riguardano proprio il roaming tra tutti i paesi dell’Unione Europea, soprattutto per quanto concerne la normativa roam like home. Le novità sono davvero molte e vanno a riguardare i costi da sostenere oltre la soglia ma soprattutto i giga disponibili per navigare.

 

Roaming nell’Unione Europea, dall’1 gennaio 2023 sono state integrate nuove regole

Innanzitutto bisogna ricordare che la formula da utilizzare per calcolare il numero di giga disponibili risulta la seguente: Volume di GB = [importo della propria spesa mensile (IVA esclusa) / 1,80] x 2.

Fino al 31 dicembre 2022 la formula era diversa, essendo quella che segue: Volume di GB = [importo della propria spesa mensile (IVA esclusa) / 2] x 2. C’è stato dunque un cambio, o meglio un calo da 2 a 1,80 euro, per cui si avrà un aumento di traffico all’interno dei paesi dell’Unione Europea. Il trend dovrebbe continuare poi nei prossimi anni, salvo nuove modifiche che potrebbero arrivare in maniera abbastanza improbabile.

 

Articolo precedentePianeta Terra, la visione completa del globo con questa folle immagine
Articolo successivoOrion, la navicella è pronta per il primo viaggio con gli astronauti?
Felice Galluccio
Appassionato di tecnologia ed elettronica in generale così come dello sport. Scrivere mi migliora la giornata, questo è il lavoro che amo! Never stop learning!