Acquistare una stazione di ricarica elettricaLe stazioni di ricarica rapida Ionity 3 fanno nuovamente la propria comparsa sul territorio italiano, andando ad impreziosire una rete di per sé abbastanza capillare, ma sempre più attenta al crescente pubblico in possesso di un’auto elettrica.

Verso la fine dello scorso anno sono state inaugurate tre nuove stazioni, tutte con 6 punti di ricarica fino a 350 kW (HPC), distribuite sull’intero territorio. Più precisamente parliamo di Conegliano (via San Giuseppe 25, al centro commerciale Conè), Lecce (via Vecchia Surbo 84, presso l’8piùhotel) e Roma Nord (presso l’Hotel Hampton a Fiano Romano).

Non perdetevi i codici sconto Amazon, sono disponibili ogni giorno gratis sul nostro canale Telegram, li trovate a questo indirizzo.

 

Ionity 3, dove sono presenti le stazioni

Al momento in Italia sono 25 le stazioni effettivamente attive, con un totale di 134 colonnine HPC, una infrastruttura più che discreta, ma che risulta essere destinata a crescere ulteriormente nei prossimi mesi, data l’installazione di altre 6 stazioni. Queste saranno site a Cavaglia, Mondovì, San Benedetto del Tronto, Affi, Civitanova Marche e Napoli Afragola. Il setup sarà sempre lo stesso, con 5/6 punti di ricarica per stazione.

Se vi state domandando quanto effettivamente sia il costo presso una stazione Ionity 3, dovete sapere che il prezzo fisso è di 0,79 euro a kWh, per quanto riguarda la tariffa Pay per Use, in caso contrario, gli abbonati con Ionity Passport, i quali si ritrovano a pagare un canone fisso mensile di 17,99 euro, potranno godere di una tariffa agevolata pari a 0,35 euro al kWh.

Una crescita importante, sulla quale la stessa Ionity non si vuole porre limiti, promettendo di raggiungere la quota di 7000 colonnine in tutta Europa, entro il 2025.

Articolo precedenteBenzina e Diesel, i nuovi aumenti colpiscono le tasche degli italiani
Articolo successivoSamsung fa un regalo ai dipendenti, arriva un bonus inaspettato
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.