Presentata in Cina una nuova impressionante invenzione, un laser ad alta potenza in grado di “graffiare” l’aria. I ricercatori hanno svelato il loro laser mostrandone alcune delle potenzialità. Il team di scienziati di Wuhan che se n’è occupato ha provato a disegnare alcuni tratti in aria.

Il tratto disegnato da questo laser può essere visto da qualsiasi angolazione, come una sorta di disegno sospeso in aria. Senza contare che potrebbe anche essere toccato fisicamente. Secondo un recente rapporto del South China Morning Post, il team di Wuhan ha effettuato una dimostrazione del laser ad alta potenza presso l’Hongtuo Joint Laboratory of Ultra-Fast Laser. Lo scienziato a capo del laboratorio di Wuhan, ossia Cao Xiangdong, afferma in un’intervista con Science and Technology Daily che “con questo strumento possiamo disegnare senza usare carta e inchiostro”.

Laser ultrapotente che graffia l’aria ideato a Wuhan: come funziona

Il South China Morning Post osserva nel suo rapporto che il nuovo dispositivo crea un gas ionizzato o un plasma per emettere energia sotto forma di luce. E per farlo, si concentra sugli impulsi laser ad alta intensità che si trovano nell’aria. La ricerca alla base dello sviluppo di questo progetto va avanti da almeno dieci anni. Dopo aver perfezionato la nuova tecnologia al meglio, è finalmente pronta per essere presentata al pubblico.

Il notiziario inglese con sede a Hong Kong riporta anche che la potenza in ingresso del laser è in media di circa 10 watt. Come tale, significa che il dispositivo appena inventato è sicuro da usare quotidianamente. Il team di scienziati spera che il dispositivo laser venga utilizzato in applicazioni più pratiche nel mondo reale. Ad esempio, può essere utilizzato per il calcolo quantistico e per potenziare e migliorare anche gli strumenti medici in un futuro prossimo. Sperano anche che venga utilizzato in campi come l’imaging cerebrale e applicazioni simili.

Per ora, il laser ad alta potenza è appena stato svelato e a parte caratteri/disegni semplificati di pochi tratti, sospesi in aria, non abbiamo visto altro. Tuttavia, la potenzialità di una tecnologia simile è chiara agli esperti del settore. Un dispositivo del genere potrebbe cambiare il mondo.

Articolo precedenteShopping online, ogni giorno segnalati centinaia di tentativi di frode
Articolo successivoNetflix senza freni, cancellata la serie “1899” dopo una sola stagione
Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando la passione per la tecnologia.