esselungaEsselunga ricorda a tutti gli altri rivenditori di elettronica di essere una delle migliori realtà sul territorio nazionale, i suoi prezzi sono molto bassi, e soprattutto gli acquisti possono tranquillamente essere completati da chiunque, recandosi personalmente in un qualsiasi punto vendita.

Per spendere poco con Esselunga, ad ogni modo, è strettamente necessario recarsi fisicamente in negozio, dove sarà possibile trovare una buonissima selezione di sconti speciali, arricchiti da prezzi fortemente più bassi del normale.

Le offerte Amazon, con tanti codici sconto gratis, vi attendono solo ed esclusivamente sul canale Telegram di TecnoAndroid.

 

Esselunga, ecco quali sono gli sconti migliori

La spesa è davvero molto ridotta da Esselunga, grazie ad un volantino assolutamente ricco di opportunità di acquisto molto speciali. La campagna promozionale è da subito pronta per fare la differenza, proponendo al consumatore finale un risparmio speciale su una coppia di dispositivi Apple, tra questi non possiamo che annoverare iPhone 13, il modello della generazione appena passata, disponibile a 798 euro, ed anche iPhone 12, disponibile a soli 679 euro.

Per cercare di contrastare l’incredibile predominio dell’azienda di Cupertino, ecco che Esselunga ha deciso di mettere a disposizione anche alcuni sconti legati al mondo Android, sebbene tocchi interamente prodotti economici e non troppo performanti. Più nello specifico parliamo di Realme C31, Redmi 10C, Oppo A96, Galaxy A23, Galaxy A13 ed anche Galaxy A33.

Tutti i prodotti, anche quelli di Apple, vengono commercializzati da Esselunga in condizioni di vendita che potremmo definire standardizzate, quindi con garanzia di 24 mesi e no brand, proprio per fornire la più ampia possibilità di scelta e libertà possibile agli utenti stessi.

Articolo precedenteAndroid è folle, 10 app e giochi a pagamento sono gratis oggi sul Play Store
Articolo successivoPostepay, queste le truffe di Capodanno: i clienti perdono i risparmi
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.