Il colosso cinese Xiaomi ha recentemente annunciato la nuova serie Redmi K60 e, almeno uno di questi dispositivi sbarcherà anche fuori dalla Cina con un cambio nome.

Il nome più papabile per questo nuovo smartphone potrebbe essere Poco F5 Pro, secondo indiscrezioni di oggi. Scopriamo insieme tutti gli altri dettagli.

 

Redmi K60 potrebbe arrivare con il nome Poco F5 Pro

Lo scrittore MIUI Polska Kacper Skrzypek ha twittato che il Redmi K60 si chiamerà Poco F5 Pro per i mercati globali. Skrzypek non ha rivelato ulteriori dettagli come i mercati target, ma supponiamo che il telefono arriverà in Europa ed India. Questo sarebbe comunque il primo modello Poco F Pro dal Poco F2 Pro del 2020.

In ogni caso, un Poco F5 Pro basato sul Redmi K60 sarebbe una proposta interessante. Il modello standard di Redmi viene fornito con un processore Snapdragon 8 Plus Gen 1, schermo OLED QHD+ ed una batteria da 5.500 mAh con ricarica cablata da 67 W.

Skrzypek afferma inoltre che il Redmi Note 12 Speed ​​Edition (con processore Snapdragon 778G) arriverà come Poco X5 Pro e che il Redmi Note 12 cinese manterrà il nome Redmi Note 12 o utilizzerà il nome Poco X5 5G. Ovviamente, fino a conferma o smentita da parte del colosso, queste rimangono solo indiscrezioni, di conseguenza faremmo bene a prenderle con le pinze.

Articolo precedenteAmazon folle, offerte al 50% e prodotti gratis distruggono Unieuro
Articolo successivoViaggi nello spazio: le scimmie porteranno la svolta per gli essere umani
Veronica Boschi
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.