WhatsApp smartphone smetterà di funzionare

WhatsApp è ormai da anni una della app di messaggistica istantanea più diffusa e più utilizzata tra gli utenti di tutto il mondo. Chiunque possieda uno smartphone, infatti, sicuramente utilizza questa app di Mark Zuckerberg. Tuttavia, a partire da gennaio 2023, quest’ultima smetterà di funzionare su numerosi dispositivi. Tra questi, sono compresi non solo device Android ma anche device di casa Apple.

 

 

WhatsApp, ecco su quali smartphone smetterà di funzionare a gennaio 2023

A partire da gennaio 2023 la nota app di messaggistica istantanea di Zuckerberg smetterà di funzionare su numerosi dispositivi. Questo è quanto è emerso dal report pubblicato dal noto sito web Gizchina.com. Come già accennato, i dispositivi coinvolti saranno davvero numerosi e saranno sia Android che IOS.

WhatsApp smetterà infatti di funzionare a breve su ben 49 dispositivi. Tra questi ci sono ovviamente smartphone risalenti ad ormai dieci anni fa. Il motivo risiede nelle risorse maggiori che l’app richiede, dopo l’arrivo di numerosi aggiornamenti e funzionalità. Tra i dispositivi che non supporteranno più l’app sono inclusi marchi come LG, Huawe, Samsung, Sony e Wiko. Ve li elenchiamo qui di seguito.

• iPhone 5

• iPhone 5c

• Archos 53 Platinum

• Grand S Flex ZTE

• Grand X Quad V987 ZTE

• HTC Desire 500

• Huawei Ascend D

• Huawei Ascend D1

• Huawei Ascend D2

• Huawei Ascend G740

• Huawei Ascend Mate

• Huawei Ascend P1

• Quad XL

• Lenovo A820

• LG Enact

• LG Lucid 2

• LG Optimus 4X HD

• LG Optimus F3

• LG Optimus F3Q

• LG Optimus F5

• LG Optimus F6

• LG Optimus F7

• LG Optimus L2 II

• LG Optimus L3 II

• LG Optimus L3 II Dual

• LG Optimus L4 II

• LG Optimus L4 II Dual

• LG Optimus L5

• LG Optimus L5 Dual

• LG Optimus L5 II

• LG Optimus L7

• LG Optimus L7 II

• LG Optimus L7 II Dual

• LG Optimus Nitro HD

• Memo ZTE V956

• Samsung Galaxy Ace 2

• Samsung Galaxy Core

• Samsung Galaxy S2

• Samsung Galaxy S3 mini

• Samsung Galaxy Trend II

• Samsung Galaxy Trend Lite

• Samsung Galaxy Xcover 2

• Sony Xperia Arc S

• Sony Xperia miro

• Sony Xperia Neo L

• Wiko Cink Five

• Wiko Darknight ZT

Articolo precedenteVery Mobile: offerta Xmas attivabile fino al 9 gennaio 2023
Articolo successivoSamsung lancerà Camera Assistant anche su altri modelli Galaxy
Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.