Un anno dopo il lancio della OPPO Band, l’azienda cinese è tornata con un nuovo modello, la OPPO Band 2, di cui vi parliamo in questa recensione.

Design e materiali:

La nuova OPPO Band 2 sembra sportiva, elegante e adatta sia per uomo che per donna. Misura 45 x 329 x 110,6 mm e pesa circa 33 g, il che rende questa smartband estremamente comoda da indossare. Sul retro del dispositivo c’è un contatto magnetico per la ricarica e un sensore di frequenza cardiaca. La cassa è realizzata in lega di alluminio e plastica nella parte inferiore.

Il layout del design non include alcun pulsante, è una scelta intrinseca se volete sacrificare un approccio più amichevole e diretto per un look più pulito. Noi sinceramente preferiamo almeno un pulsante, ma è un aspetto soggettivo.

L’unità che abbiamo ricevuto in prova è di colore nero e dal design sembra “costosa” anche se è economica. Tuttavia la potete acquistare anche con una colorazione celeste che è più delicata, disponibile prossimamente.

Inoltre, indossarlo mentre ci si allena e si suda non si traduce in appiccicoso e questo è stato un vero sollievo. In quanto i cinturini di con questo materiale, solitamente sono fastidiosi quando si suda o fa molto caldo.

Display e navigazione:

Lo schermo è AMOLED da 1,57 pollici con una risoluzione di 256 x 402 pixel e una densità di pixel di 302 PPI. Questo display è brillante, con neri profondi, colori vivaci e ottimi angoli di visione. Inoltre, è anche molto luminoso sotto i raggi diretti del sole, quindi è facile da vedere in qualsiasi condizione di luce, grazie a i 500 nit.

Tuttavia non c’è il sensore per la luminosità automatica, quindi dovete essere voi a selezionare la luminosità tra 3 parametri diversi: basso, medio e alto. Peccato che il mento di sotto del display, sia abbastanza pronunciato.

Per quanto riguarda la navigazione, facendo swipe dal lato superiore, avrete accesso al pannello delle funzioni rapide per regolare la luminosità, attivare le modalità sonno o non disturbare, accendere la torcia, trovare il telefono e le impostazioni aggiuntive.

Trascinando verso l’alto dal lato inferiore invece, si rivela la scheda Messaggi che conterrà tutte le notifiche del vostro smartphone o generate all’interno della band stessa.

Il lato sinistro mostra un intero set di app accessibili che è possibile utilizzare da allenamenti e cronometri a controlli musicali e un “ Promemoria idratazione ”. Immaginiamo che alcune persone apprezzino davvero qualcuno che ricorda loro di bere acqua.

Infine, il lato destro è in realtà un’intera sezione delle statistiche di monitoraggio della salute con le pagine che vanno nell’ordine delle attività, Dormire, e Heart Rate quindi è sicuramente bello dare un’occhiata a tutti i dati di fitness importanti senza accedervi tramite l’app del telefono.

Specifiche tecniche:

Le specifiche tecniche principali dell’OPPO Band 2 sono:

  • CPU: Apollo3.5;
  • Sistema Operativo: Proprietario;
  • Memoria: 128 MB;
  • Bluetooth: 5.0;
  • Resistenza all’acqua: 5 ATM – resistenza all’acqua fino a 50 metri;

Ci sono fino a 100 attività sportive tra cui ciclismo, canottaggio, pallavolo, tennis, baseball, cricket e così via. Altre caratteristiche aggiuntive sono promemoria sedentari, cronometri, esercizi di respirazione, notifiche e altro ancora.

OPPO Band 2 è dotato inoltre di giroscopio, sensore di frequenza cardiaca ottica, misurazione della quantità di ossigeno nel sangue, monitor della qualità del sonno e riposo.

App e software:

Per abbinare la OPPO Band 2 allo smartphone, è necessario scaricare l’App HeyTap Health sul proprio smartphone, disponibile su Apple App Store e Google Play Store. Collegate il vostro dispositivo con uno smartwatch tramite Bluetooth, quindi il tempo dello smartwatch verrà impostato automaticamente. È abbastanza semplice e non complicato da impostare l’associazione.

La landing page che è la pagina Health principale, tabula tutti i parametri di fitness sia nelle presentazioni testuali che grafiche.

La seconda scheda, di Fitness mostra la vostra posizione corrente tramite Google Maps e potete avviare una sessione Run o Walk facendo clic sul grande pulsante Start verde. Dopo aver terminato l’allenamento, fate clic sul pulsante Stop ora rosso e verranno mostrati i risultati, incluso il percorso che avete fatto.

Nella pagina Gestisci, è già tutto sullo schermo e qui trovate le funzioni quasi essenziali alla quale un utente in genere desidera accesso. Regolare rapidamente le notifiche del telefono o scambiare tra i quadranti dell’orologio, è tutto ben etichettato chiaramente e non è necessario passare attraverso vari menu poco chiari.

Nel complesso sia l’App che il software sono ben ottimizzate e fluide e consentono un’ottima esperienza di utilizzo.

Come altre smartband, OPPO Band 2 è più o meno la stessa. Tuttavia, ha soddisfatto le nostre aspettative grazie alla sua costruzione di qualità. Lo schermo è anche brillante perché è chiaro anche sotto i raggi diretti del sole. Ha detto che durante la corsa sembra anche un braccialetto ed è comodo fare qualsiasi attività.

Batteria e autonomia:

La OPPO Band 2 ha una batteria da 200 mAh, che le consente un’autonomia di circa 14 giorni, come dichiarato dalla casa, per un uso quotidiano regolare. Tuttavia, c’è da dire che l’autonomia reale è più bassa, se vi allenate ogni giorno, registrando tutte le vostre attività e parametri di salute, è difficile superare i 10 giorni.

Per quanto riguarda la ricarica, la OPPO Band 2 la fa incredibilmente rapidamente, infatti la carica completa richiede 60 minuti mentre la carica di 5 minuti ottiene un utilizzo di 24 ore.

Conclusioni e prezzo:

Sicuramente OPPO Band 2 è un ottimo upgrade rispetto al modello dell’anno scorso, sia in termini stilistici che tecnici. Questa smartband è perfetta per tutti color che non vogliono spendere assai, ma avere comunque un prodotto di qualità e OPPO Band 2 è perfettamente in linea con i prezzi del 2022.

Potete acquistare la nuova OPPO Band 2 direttamente dallo store ufficiale OPPO ad un prezzo di 69,99 €. Prossimamente sarà disponibile anche su Amazon e anche con la colorazione blu.

OPPO Band 2

69,99 €
8.3

Design e materiali

8.0/10

Sensoristica

8.0/10

App e software

9.0/10

Autonomia

8.0/10

Prezzo

8.5/10

Pro

  • Leggero e confortevole al polso
  • Buon prezzo
  • Buona autonomia

Contro

  • No NFC
Articolo precedenteElon Musk non lascerà Twitter così facilmente, ecco cosa ha detto dopo il silenzio stampa
Articolo successivoAmazon è folle, solo oggi ecco 5 oggetti a prezzo quasi gratis per tutti
Stefano Germinal
3D artist e videomaker grande amante del cinema e della tecnologia. Predilige i film fantasy, sci-fi, horror e d'animazione. Ha un cuore nerd, mai togliergli i suoi anime e le serate in fumetteria il mercoledì sera.