Google-Pixel-Tablet-Facebook-Marketplace

Sembra che il debutto ufficiale del prossimo tablet di casa Google sia effettivamente dietro l’angolo. Nel corso delle ultime ore, infatti, il nuovo tablet dell’azienda, ovvero Google Pixel Tablet, è stato avvistato in rete su Facebook Marketplace negli Stati Uniti. In vendita assieme al tablet è stata inoltre avvistata una base di ricarica con al suo interno integrati gli altoparlanti.

 

 

Google Pixel Tablet avvistato in vendita su Facebook Marketplace

A quanto pare non manca molto tempo al debutto ufficiale del prossimo tablet di Big G. Come già accennato, infatti, in queste ultime ore il prossimo Google Pixel Tablet è stato avvistato in vendita su Facebook Marketplace negli Stati Uniti.

In particolare, l’annuncio di vendita pubblicato su Facebook Marketplace include anche il caricatore e la base di ricarica con integrati gli altoparlanti. Il prezzo totale di questo pacchetto su Marketplace è di 400$, ma non sappiamo se l’azienda deciderà di proporlo effettivamente a questo prezzo.

Dalle immagini pubblicate in rete è possibile notare come il tablet inserito nella base sembri proprio un Google Nest Hub. Oltre a questo, possiamo osservare le cornici attorno al display che sono simmetriche tra loro. Infine, dalle immagini è inoltre possibile scorgere alcune caratteristiche tecniche del dispositivo, fra cui la presenza di un processore Google Tensor e ben 256 GB di storage interno.

Insomma, tutto lascia quindi intendere che il debutto ufficiale del nuovo Google Pixel Tablet sia ormai imminente. Tuttavia, ricordiamo che per il momento l’azienda non ha ancora comunicato nulla di ufficiale sulla data di un possibile debutto.

Articolo precedenteGoogle Pixel 8 potrebbe avere un nuovo sensore fotocamera
Articolo successivoTineco presenta FLOOR ONE S7 Pro, la nuova lavapavimenti smart
Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.