MINI-Countryman-foto-spia

Siamo in pieno inverno ed è proprio in questo periodo che le varie aziende del settore automobilistico che testano a fondo le proprie vetture in condizioni ancora più estreme per verificarne l’efficacia su strada. MINI, in particolare, sta testando in questi giorni la prossima generazione della MINI Countryman. Quest’ultima è stata infatti avvistata su strada sulle piste del Nord Europa.

 

 

MINI Countryman, la nuova generazione è stata avvistata durante alcuni test

La nota azienda automobilistica MINI sta testando in questi giorni uno dei suoi prossimi veicoli. Come già accennato, si tratta della prossima generazione della MINI Countryman ed è stata avvistata in queste ore durante alcuni test sulle piste invernali del Nord Europa.

Dalle foto appena emerse sono chiaramente visibili numerosi camuffamenti, volti a non tralasciare alcun dettaglio estetico della vettura. Nonostante questo, è comunque possibile scorgere leggermente il design dei nuovi gruppi ottici e dei fari anteriori. Oltre a questo, sembra che ci troviamo di fronte ad una versione sportiva dalle elevate prestazioni su strada. Sono infatti visibili ben quattro tubi di scarico.

Le foto non lasciano invece intravedere nulla dell’interno. Tuttavia, tempo fa erano già emerse delle foto che ci avevano rivelato la presenza di un ampio schermo di forma circolare, molto probabilmente adibito al sistema di infotainment. Dal punto di vista delle motorizzazioni, sappiamo che sarà proposta anche una versione elettrica. Quest’ultima, in particolare, dovrebbe disporre di due motori elettrici con una potenza massima di ben 313 CV.

Fino alla presentazione ufficiale della nuova generazione di MINI Countryman manca comunque ancora del tempo. Emergeranno sicuramente nuovi dettagli in seguito.

FONTEcarscoops.com
Articolo precedentePosteMobile non permette la portabilità ad alcuni utenti
Articolo successivoGoogle sta iniziando a testare un supporto molto utile
Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.