iPhone-15-backcover-titanio-bordi-curvi

Sono ormai alcuni anni che Apple ha deciso di adottare sui propri iPhone un design più squadrato, che ricorda in un certo senso lo stile dei precedenti iPhone 14. Tuttavia, sembra che per il futuro l’azienda abbia deciso di adottare un’altra soluzione estetica. Secondo quanto dichiarato dal leaker ShrimpApplePro su Twitter, il colosso di Cupertino utilizzerà sui prossimi iPhone 15 il frame laterale realizzato in titanio e la backcover con i bordi curvi.

 

 

iPhone 15: Apple potrebbe utilizzare il titanio e i bordi della backcover curvi

Sugli ultimi iPhone, il colosso americano Apple ha adottato un design più squadrato, con i bordi della backcover per l’appunto più spigolosi, proprio come sui precedenti iPhone 4. Tuttavia, come già accennato, sembra che l’azienda abbia deciso di optare per un’altra soluzione estetica già utilizzata in passato.

Il leaker ShrimpApplePro ha infatti dichiarato su Twitter che Apple potrebbe implementare sui prossimi iPhone 15 i bordi della backcover curvi, con un design ed uno stile in generale più sobrio e con linee più morbide. Una scelta estetica, a quanto pare, piuttosto simile a quella adottata sui precedenti iPhone 6, 6S, 7 e 8.

Le novità ed i cambiamenti rispetto ai modelli attuali della serie prossima serie iPhone 15 sembra che non finiranno qui. Sempre secondo quanto ha rivelato il leaker, Apple potrebbe inoltre adottare per il frame laterale materiali più pregiati e soprattutto più resistenti. Si tratta del titanio, un materiale già utilizzato dall’azienda sui suoi Apple Watch.

Insomma, sembra quindi che Apple abbia intenzione di cambiare ancora leggermente il design dei suoi nuovi smartphone, anche se con piccoli cambiamenti.

Articolo precedenteSMS truffa: svuotato il conto con un messaggio, la banca risarcisce?
Articolo successivoVodafone è eccezionale: ci sono due offerte Silver con 150 e 200GB in 5G
Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.