iPhone 15 dynamic island

Con i suoi nuovi iPhone 14 Pro, il colosso americano Apple ha spiazzato la concorrenza proponendo per la prima volta la sua Dynamic Island. Una feature che è già diventata virale su Android per mezzo di alcune prime applicazioni. Per il prossimo anno, l’azienda implementerà interiormente questa funzionalità e, a quanto pare, sarà presente su tutti i prossimi iPhone 15.

 

 

iPhone 15: tutti i prossimi modelli potranno contare sulla Dynamic Island

Anche il prossimo anno il colosso di Cupertino Apple ha deciso di continuare la sua strategia e di implementare la sua nuova Dynamic Island. Come già accennato, sembra che per il prossimo anno tutti i modelli dei nuovi iPhone 15 saranno dotati di questa nuova funzionalità. Cosa che invece non è al momento disponibile su tutti i modelli ma solo su alcuni (tra cui solo le varianti Pro).

A rivelarlo in queste ore, in particolare, è stato Ross Young DSCC. Secondo quest’ultimo, quindi, Apple sarebbe ormai pronta a dire in maniera definitiva addio al notch superiore, ormai presente dallo scorso iPhone 8. Tuttavia, se tutti i modelli condivideranno questa feature, non tutti i prossimi device potranno contare su un’altra feature molto importante sul display. L’elevato refresh rate da 120Hz sembra che sarà infatti presente soltanto sui modelli Pro e non anche sui modelli base.

Una scelta comunque che sembra essere dettata dalle esigenze di produzione, dato che non sembra che saranno prodotti sufficienti pannelli OLED LTPO. Per il momento, comunque, non c’è ancora nulla di ufficiale. Fino al prossimo anno, arriveranno sicuramente nuovi dettagli interessanti.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.