Prime Video

Amazon Prime Video ritorna con la sua offerta televisiva in questa stagione autunnale. La piattaforma streaming può proporre agli abbonati la principale competizione calcistica d’Europa, la Champions League con una partita per giornata, il mercoledì, senza dimenticare la presenza di alcune tra le serie tv del momento come The Lord of the Rings, versione seriale de Il signore degli anelli.

 

Amazon Prime Video, come attivare il servizio a costo zero

L’unione della della Champions League con le grandi esclusive che riguardano film e serie tv si congiunge alla conveniente economica.

Al netto dei rincari di prezzo, ufficializzati le scorse settimane, che entreranno in vigore a partire da settembre, coloro che desiderano attivare un piano con Prime Video possono ancora beneficiare dell’offerta con un mese a costo zero. 

A differenza di altri contenitori come Disney+ o come Netflix, questa piattaforma streaming ancora prevede la possibilità di accedere a tutti i contenuti senza un vero e proprio vincolo formale. Gli utenti dopo il mese di prova con Prime Video possono, infatti, decidere di disdire l’abbonamento o di rinnovarlo al costo di 4,99 euro al mese. Possibile anche la sottoscrizione annuale al prezzo di 49 euro.

Una seconda alternativa per ottenere Prime Video a costo zero è dettata da Vodafone. Gli utenti possono attivare il servizio gratis nell’ottica delle iniziative legate alla Vodafone TV. Con un costo di soli 5 euro al mese, oltre alle altre esclusive di Vodafone TV, gli utenti del provider inglese si assicurano tutti i contenuti di Amazon Prime Video per almeno dodici mesi.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.