Bollette

Uno scenario davvero senza precedenti potrebbe presentarsi nelle prossime giornate e nei prossimi mesi per quanto concerne le bollette gas e luce. Gli analisti e gli esperti di politica energetica sono concordi sullo scenario che, anche a causa della guerra tra Russia e Ucraina e delle conseguenti reazioni commerciali, porterà ad una nuova impennata dei prezzi.

Bollette, gli aumenti sino a 1000 euro per luce e gas

I costi dell’energia in Italia sono già enormemente cresciuti nel corso del 2022. Sia le famiglie che le imprese e le attività commerciali hanno subito un incremento dei prezzi rispetto al 2021 anche superiore al 50% delle spese, sia per la luce che per il gas. Anche rispetto alle bollette della scorsa primavera, in autunno i costi potrebbero nuovamente raddoppiare. 

Le stime degli analisti sono spietate. Molte famiglie potrebbero trovarsi a pagare sino a 1000 euro per il gas e la luce nel corso dell’autunno rispetto a quelle che erano le stime di inizio anno. Ancora peggiore lo scenario per imprese e filiere industriali, con molte fabbriche che potrebbero essere costrette ad uno stop della produzione di materie prime e di beni.

Il fondo da 15 miliardi che il Governo ha messo in campo la scorsa primavera potrebbe nelle prossime ore ampliarsi con nuove risorse da stanziare, utili a coprire gli ultimi rincari sui costi dell’energia.

In vista di un autunno e di un inverno particolarmente critico sul fronte del consumo energetico, per ottenere consistenti riduzioni sulle bollette gli italiani saranno altresì chiamati ad una politica di risparmio energetico. 

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.