Pannelli solari: dati incredibili, crescita esponenziale in Italia

Forse non è il miglior periodo per parlare di energia, visti i rincari che stanno distruggendo gli italiani soprattutto, almeno per quanto riguarda il costo delle bollette energetiche. La produzione fotovoltaica starebbe aumentando proprio per questo in Italia, portando nuovi dati incoraggianti. Il merito è anche delle condizioni atmosferiche, particolarmente soleggiate in questi mesi ma non è solo questo il motivo. Ci sono anche i grandi progressi dalla parte degli impianti, con il settore che è riuscito a portare a termine l’istallazione di 1281MW.

Questi numeri dunque lasciano ben sperare per un futuro sostenibile, anche perché questo andamento ha consentito di riuscire a bilanciare la caduta libera del settore idroelettrico e il grande calo dell’eolico. Ad aprile e maggio ci sono stati dei picchi, ma ora sembrerebbe tutto in frenata. Complessivamente, la produzione elettrica da FER si attesa intorno ad una media del 37.3% sul totale, netta la riduzione rispetto al 2021 quando era del 44.5%.

 

Pannelli solari e crescita del fenomeno: la sostenibilità sarà il futuro

I numeri riportati fanno dunque presagire ad una crescita dell’istallazione dei pannelli solari, almeno secondo quanto dato da Terna, gestore della rete di trasmissione che negli ultimi report mensili mette a disposizione il quadro di domanda a riguardo dei consumi elettrici generali.

Proprio nel mese di agosto l’Italia è riuscita a consumare in totale 25,9 miliardi di kWh, tutto in relazione all’energia elettrica. Si tratta di un valore in diminuzione del 2,6% rispetto al 2021. La domanda è riuscita ad ottenere soddisfazione per circa l’89% con la produzione nazionale.

Che sia un nuovo inizio per tutti coloro che sperano di risparmiare qualcosa in bolletta?