Apple, iPhone 14, iPhone 14 Pro, iPhone 14 Max, iPhone 14 Pro Max, RAM

La nuova famiglia iPhone 14 è appena stata svelata con orgoglio da Apple. I nuovi flagship di Cupertino sono finalmente ufficiali con tante novità e migliorie rispetto alla precedente generazione, come sottolineato durante l’evento di lancio.

Tra le novità presenti sui device della famiglia, spicca certamente l’aumento della memoria RAM a disposizione del sistema. Questa scelta permette di far girare ancora meglio il sistema operativo, con notevoli incrementi nell’esperienza utente.

Stando ad un nuovo report redatto da MacRumors, possiamo quantificare di quanta RAM dispongono gli iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. La testa ha scoperto che sull’intera line-up ci sono 6GB di RAM.

 

Apple ha scelto di incrementare la quantità di memoria RAM disponibile sulla nuova famiglia iPhone 14 per migliorare ulteriormente l’esperienza utente

Rispetto agli iPhone 13 e 13 mini, l’incremento della memoria disponibile si attesa del 50%. I due modelli vantavano “solo” 4GB di RAM mentre le varianti Pro arrivavano a 6GB. Con questo cambio, Apple ha portato tutti i nuovi modelli ad avere lo stesso quantitativo di memoria RAM senza distinzioni.

Al momento non è ancora noto lo standard utilizzato per i moduli presenti sulla scheda madre. Molto probabilmente, Apple ha scelti banchi di RAM che sfruttano la tecnologia LPDDR5 e quindi offrono prestazioni maggiori a prescindere dal quantitativo di memoria utilizzato.

Purtroppo, per queste tipologie di informazioni, bisognerà attendere i primi teardown. Solo attraverso gli smontaggi sarà possibile vedere effettivamente le componenti utilizzate sui nuovi iPhone 14. Non resta che attendere maggiori dettagli che certamente non tarderanno ad arrivare.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger