ecco-gli-iPhone-che-non-saranno-piu-disponibili-sul-catalogo

Pochi giorni fa il colosso di Cupertino Apple ha tolto i veri sui suoi nuovi smartphone di punta, ovvero la nuova serie di iPhone 14, e anche i nuovi smartwatch Apple Watch. L’azienda ha dunque dovuto rinnovare il suo catalogo di prodotti acquistabili ed ha dovuto necessariamente togliere alcuni precedenti prodotti. Scopriamo qui di seguito quali sono i prodotti che Apple ha deciso di togliere dal catalogo del proprio store online.

 

 

Apple aggiorna il suo catalogo: iPhone 11 e iPhone 12 Mini non più disponibili

Apple ha finalmente svelato i suoi nuovi smartphone e i modelli iPhone 14 Pro sono senza ombra di dubbio i più interessanti grazie alla presenza della nuova Dynamic Island. Quest’ultima è infatti interattiva a livello software e permetterà di monitorare diverse applicazioni ed eventuali notifiche. Dopo l’arrivo di questi nuovi prodotti, il colosso di Cupertino ha dunque aggiornato il suo catalogo disponibile sul proprio store.

Sono stati ovviamente aggiunti tutti i nuovi smartphone e i nuovi smartwatch presentati durante l’evento dello scorso 7 settembre 2022. Tuttavia, come già accennato, l’azienda ha poi necessariamente dovuto togliere dal catalogo alcuni prodotti degli scorsi anni.

Tra questi, sono stati tolti ufficialmente dal catalogo iPhone 11 e iPhone 12 Mini. Quest’ultimo, in particolare, è il penultimo smartphone compatto presentato dall’azienda e ora sarà sostituito sullo store da iPhone 13 Mini. iPhone 11, invece, è l’ultimo smartphone dell’azienda ad avere ancora il solo supporto alle reti 4G. Per quanto riguarda gli smartwatch, invece, Apple ha deciso di rimuovere dallo store Apple Watch Series 3. Quest’ultimo era stato presentato infatti ormai nel lontano 2017 e al momento non supporta più nemmeno il software WatchOS 9.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.