Auto con più problemi: ecco quali sono e perché finiscono in assistenza

Avete comprato un’auto nuova e siete in assistenza dopo pochi chilometri percorsi? Sappiate che tale situazione non sta capitando solo a voi, visto che sono moltissime le persone che lamentano un avvenimento del genere.

Le auto di nuova generazione infatti sono spesso colpite da malfunzionamenti da attribuire a qualche centralina o a qualche difetto nell’assemblaggio. Anche i marchi più prestigiosi sono affetti da problematiche del genere, come quelle che stanno relegano nell’officina dell’assistenza numerosi modelli.

 

Auto in assistenza: Fiat, Skoda, Volvo e molte altre stanno dando più problemi del previsto

Tenendo conto del marchio Skoda, sembra che i clienti abbiano ravvisato problemi in comune. Sulla nuova Octavia infatti, nonostante il design sia davvero mozzafiato, ci sarebbero delle problematiche per quanto riguarda la condensa all’interno dell’abitacolo con l’utilizzo dell’aria condizionata.

Si va poi al marchio Fiat, il quale produce tantissime auto ogni anno che però non sono esenti da problemi. Una in particolare sarebbe la Fiat Tipo, quella da 120 cavalli, la quale infatti avrebbe scatenato le critiche aspre dei possessori. La seduta dei sedili posteriori non sarebbe ben fissata in alcuni casi, mentre altre persone avrebbero ravvisato la vibrazione del pedale del freno anche a riposo dopo aver concluso la frenata. Da non sottovalutare quella questione dei consumi, molto lontani da quelli che la casa dichiara sulla carta di circolazione.

A chiudere il cerchio ci pensa Volvo, con moltissime persone che avrebbero portato le loro auto in assistenza a causa di un problema di perdita del servosterzo. Inoltre viene segnalato anche un consumo eccessivo dell’olio motore.