instagram-sperimentando-funzione-nascondere-cio-non-interessainstagram-sperimentando-funzione-nascondere-cio-non-interessa

Instagram sta attualmente provando nuove opzioni che consentiranno agli utenti un maggiore controllo sui contenuti che appaiono sulla rete. Meta afferma in un post del blog che i suoi test includono la capacità di selezionare diversi post e contrassegnarli utilizzando il pulsante ‘non interessato’. Questo è progettato per segnalare all’applicazione che un utente non desidera ricevere contenuto identico a quello che ha già visto.

In questo momento, gli utenti possono contrassegnare un post specifico facendo clic su quel post, ma non esiste alcun meccanismo per segnalare più post contemporaneamente. Nel prossimo futuro, Instagram inizierà anche a testare una funzionalità che consente agli utenti di creare una lista nera di parole, frasi, emoji e hashtag che appaiono nei post consigliati che non trovano interessanti e che non desiderano vedere.

Instagram sta testando la funzionalità con alcuni utenti

TikTok ha introdotto una funzionalità basata su parole chiave a giugno e ha già consentito agli utenti la possibilità di ‘non mi piace’ ai video per indirizzare l’algoritmo dell’app verso la visualizzazione di più contenuti che desiderano guardare. Le nuove limitazioni su Instagram sono state implementate non molto tempo dopo che gli utenti si sono ribellati contro il numero crescente di modifiche recenti della piattaforma. Oltre a un numero schiacciante di Reels, molti utenti di Instagram sono stati frustrati dalla quantità di contenuti consigliati che sono apparsi sui loro feed da account che non seguono. Mark Zuckerberg, CEO di Meta, ha affermato che questo fenomeno diventerà più diffuso solo nel prossimo futuro.

Attualmente ci sono alcuni metodi per personalizzare il tuo feed su Instagram, come mettere in pausa i post suggeriti dall’app per un massimo di un mese e aggiungere utenti a un elenco ‘Preferiti’ in modo che i nuovi contenuti di quegli account non siano sepolti nel tuo feed. Ha perfettamente senso che ci siano parametri aggiuntivi nella pagina Esplora che ti consentono di mettere a punto il tuo algoritmo.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.