Sky: grazie a DAZN è tornata la Serie A, ecco come vedere le partite

La notizia che è rimbalzata agli onori della cronaca durante gli scorsi giorni per poi diventare effettiva l’8 agosto, riguarda la Pay TV ed in particolare modo Sky.

Grazie all’accordo con DAZN, il colosso è riuscito a portare di nuovo il campionato di calcio di Serie A sulle sue reti. Gli utenti abbonati dunque potranno vedere le tre partite settimanali più le altre sette esclusive di DAZN grazie al nuovo canale ZONA DAZN. 

I prezzi però risultano davvero un problema perché non vuole spendere troppo. Bisognerà infatti aggiungere all’abbonamento Sky da 14,90 euro al mese di base anche quello di DAZN da 19,99 euro al mese. Inoltre serviranno anche 5 euro per poter rendere accessibile il nuovo canale.

 

Sky: le parole dei vertici in merito all’accordo

Andrea Duilio, Amministratore Delegato di Sky Italia, commenta: “Sky da sempre vuole sostenere la passione dei tanti italiani che amano il calcio e lo sport in generale. Questo accordo con DAZN crea un’opportunità in più per i tifosi, per vivere al meglio lo spettacolo della Serie A. Oltre alle 3 partite di Serie A per ogni turno trasmesse sui canali Sky, l’app DAZN sarà disponibile su Sky Q, a conferma della nostra strategia di aggregazione delle migliori app in streaming, tutte in unico posto, per un’esperienza di visione semplice e coinvolgente. E chi lo vorrà, potrà anche aggiungere l’opzione dei canali lineari via satellite o digitale terrestre. Si tratta di un deciso passo in avanti affinché la Serie A possa essere fruita su più piattaforme e possa godere di una maggiore visibilità”.