Addio Amazon: la vecchia piattaforma presto diventerà come TikTok

Immaginate una fusione tra Amazon e TikTok: video di breve durata simili a quelli della piattaforma musicale per recensire i propri acquisti e gran parte del tempo risparmiato. È la nuova idea dell’e-commerce per rendere le vendite ben più semplici e rapide rispetto ad ora. Perché? Perché grazie a queste potremmo dire definitivamente addio Amazon e alle lunghe attese impiegate per leggere le mille recensioni prima di fare l’acquisto perfetto.

Addio Amazon: è giunto il momento di cambiare

La nuova versione di Amazon in America è già disponibile in versione beta per alcuni dipendenti con il nome di Inspire e mostrerebbe loro una foto e un feed video in stile TikTok di prodotti che possono condividere con altri utenti.

La scelta di Amazon non è affatto casuale. La famosa piattaforma dell’e-commerce ha deciso di avvicinarsi ad uno dei colossi per ragazzi degli ultimi anni, e così facendo si è automaticamente avvicinata alle nuove generazioni, costantemente impegnate a realizzare e guardare i TikTok. Secondo un recente sondaggio del Pew Research Center, circa il 67% degli adolescenti di età compresa tra 13 e 17 anni, infatti, utilizza l’app. Prendiamo in esempio Charli D’Amelio, la quale nel 2019 ha iniziato a pubblicare video mentre si dilettava nel ballo. Questa lo scorso anno ha ottenuto follower e più di 17 milioni di dollari solamente ballicchiando.

Ma d’altronde TikTok oramai è una musa ispiratrice per tutti: basti pensare che Meta e Google, ma anche Instagram hanno scelto di prendere spunto da questa come per esempio i reels, oppure gli shorts di YouTube e i video in formato breve (massimo 60 secondi).

Melany Alteri
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.