Bitcoin, phishing, email, truffa, euro, dollari, criptovalutaEthereum, la seconda criptovaluta dopo Bitcoin, è cresciuta del 120% nell’ultimo periodo, in seguito sopratutto alla scelta degli sviluppatori di anticipare la data del Merge al 15 settembre. Ma quali sono le cause che lo hanno portato ad una simile crescita, in confronto ad un aumento del solo 38% di Bitcoin?

Tutto ruota attorno alla più importante transizione della sua storia, infatti Ethereum sta per modificare il sistema di consenso della blockchain, passando da Proof-of-Word Proof-of-Stake. La data del 15 settembre è fondamentale, in quanto consiste nel Merge, ovvero la fusione di Ethereum con la Beacon Chain, con importanti benefici sia da un punto di vista puramente ecologico, che di stabilità generale.

Iscrivetevi al nostro canale Telegram ufficiale dedicato ad Amazon, avrete codici sconto gratis e tutte le offerte in diretta.

 

Ethereum: quali sono le previsioni

Il motivo per cui Ethereum è in forte crescita potrebbe essere anche legato ad un forte ottimismo da parte degli investitori, nei confronti delle criptovalute, basti pensare che il prezzo è passato da 880 dollari 2000 dollari circa in pochissimo tempo.

I segnali sono importanti, se tutto sarà confermato, si ipotizza una crescita verso un target di 2400- 2500 dollari, anche se comunque si teme una pausa di consolidamento, ovvero non una continua crescita esponenziale, ma un determinato periodo di stasi, prima del rialzo più importante.

Il Merge, inoltre, avrà un impatto fondamentale sul funzionamento della blockchain, in quanto non saranno più necessari i miner per completare la transizioni, né comunque per incrementare il numero di blocchi alla catena. E’ arrivato il momento di investire?

VIAMoney
Avatar
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.