energia illimitata

È davvero possibile il sogno di avere energia illimitata e gratuita? Non tutti sono a conoscenza del fatto che, nel corso di questi mesi, tantissimi esperti del settore stanno cercando di ottenere energia pulita che sia anche duratura nel tempo.

Una di queste fonti di energia pulita è senza ombra di dubbio il Sole. Di fatto, tantissimi esperti cercano ogni giorno di emularne il processo nucleare per aspirare ad avere la tanto agognata energia infinita. Tra questi, ce ne sono alcuni che hanno testato un metodo incredibile.

 

 

Energia illimitata: gli esperti hanno trovato un metodo eccezionale

I reattori dovranno produrre energia pulita e illimitata svolgendo processi complessi di fusione nucleare. Il loro obiettivo sarà quello di andare a fondere gli atomi di idrogeno per creare così l’elio, il quale verrà successivamente rilasciato sotto forma di calore. Le sperimentazioni in tal senso vanno avanti dal 2021, periodo in cui nel JET del Regno Unito hanno dato vita al Tokamak.

Quest’ultimo è un apparecchio che consente ci creare gas surriscaldati, ossia i plasmi. Nei plasmi si vanno a verificare dei campi magnetici che caricano le particelle che consentono poi ai plasmi di raggiungere elevate temperature – parliamo di temperature che arrivano fino a 150 gradi Celsius, 10 volte più calde del nucleo solare.

Sarebbero necessari solo 5 secondi di scoppio per generare fino a 59 MJ di energia. Una quantità sorprendentemente elevata, essendo che il risultato raggiunto nel 1997, ossia quello di 21,7 MJ, si è praticamente triplicato. Senz’altro, in futuro, si avrà la possibilità di realizzare siti ancora più grandi, come dovrebbe avvenire in Francia.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.