Auto più rubate in Italia

Secondo una nuova ricerca di Viasat, in Italia nel 2021 sono state rubate 75.471 auto, tra Suv, auto e furgoni (dati della Polizia Stradale). Si tratta di 6.289 furti al mese, 210 al giorno e quasi 9 ogni ora. Un dato leggermente superiore (+0,63%) rispetto all’anno precedente.

I furti continuano a essere concentrati nel Centro Sud. La ricerca evidenzia, infatti, che la Campania è la regione italiana dove si registrano i maggiori furti d’auto (20.499). A seguire Lazio (13.050), Puglia (12.850) e Sicilia (9.194). Dietro queste regioni si trova poi la Lombardia, prima regione del Nord Italia (8.024).

I modelli più rubati

Delle oltre 75.000 auto rubate, ne sono stati rinvenuti 28mila, pari al 37,59% del totale. Del resto si sono perse le tracce. Quindi, la ricerca sottolinea che quando un’auto viene rubata, trovarla è molto difficile. Ma quali sono i modelli più popolari?

Secondo i dati trattati da Viasat, i tre modelli più rubati in Italia sono Panda, 500, Punto e Ypsilon. Auto che spesso vengono rubate per commettere altri reati o per rivendere pezzi di ricambio. Vale la pena notare che sono i tre modelli più venduti sul mercato italiano ogni anno.

I top di gamma e i SUV, invece, per lo più scompaiono, evidenzia la ricerca. Vetture che poi prendono la strada dei mercati esteri. Nel 2021 sono stati rubati 1.273 di questi modelli e solo il 34% è stato ritrovato. Ma dove vanno esattamente? Spesso finiscono in Medio Oriente, Serbia, Bulgaria e Romania.

Ecco una lista che fa capire le statistiche generali

  • Fiat Panda: rubate 8.816 auto;
  • Fiat 500: rubate 6.743 auto;
  • Fiat Punto: rubate 5.292 auto;
  • Lancia Ypsilon: rubate 2.979 auto;
  • Smart Fortwo: rubate 1.389 auto;
  • Renault Clio: rubate 1.284 auto;
  • Ford Fiesta: rubate 1.059 auto;
  • Opel Corsa: rubate 824 auto;
  • Fiat Uno: rubate 559 auto;
FONTEallinfo.space
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it