whatsapp-permette-eliminare-anche-messaggi-vecchi

Come succede sempre più spesso il patron di Facebook Mark Zuckerberg ha annunciato proprio sul social blu delle importanti novità per WhatsApp, nel dettaglio stiamo parlando di 3 grosse implementazioni che andranno a incrementare la privacy degli utenti in modo decisamente importante, tema da sempre centrale sia per Meta che per il suo CEO che da sempre si impegna per tutelarla il più possibile, i tre temi centrali sono i seguenti: l’uscita “silenziosa” dai gruppi, la dicitura online che appare agli altri quando si ha l’app aperta e il blocco agli screenshot.

Della prima effettivamente si parla già da un po’ ed è un argomento abbastanza conosciuto e dibattuto, attualmente quando si abbandona un gruppo vengono avvisati tutti i membri tramite un piccolo banner “nome utente salvato ha abbandonato”, in futuro invece questo avviso arriverà solo agli amministratori e gli altri membri non lo sapranno.

 

Online segreto e screenshot bloccati

Per quanto riguarda invece lo stato online di WhatsApp, attualmente chiunque se presente nella nostra chat può vedere se in quel esatto momento siamo online, ebbene in futuro sarà possibile nascondere questa dicitura secondo alcune modalità, impedendo di visionare l’online a tutti o solo a coloro che non hanno il nostro numero, oppure a tutti, in modo legato all’ultimo accesso.

Il dettaglio più importante riguarda invece i messaggi effimeri (visualizzabili solo una volta), in futuro non sarà possibile effettuare screenshot oppure registrazioni dello schermo, verranno infatti bloccati dall’app stessa, attenzione però, nulla impedisce di registrare video esterni dello schermo, dunque la privacy sarà sempre da contestualizzare.

Articolo precedenteMar Tirreno: nuovo problema enorme, c’è un animale che mangia tutto ciò che è in acqua
Articolo successivoTriste verità sulle auto elettriche: ecco perchè non sono così “green”
Eduardo Bleve
Studente di medicina e da sempre appassionato di tecnologia, musica e curiosità scientifiche.