Batteria smartphoneOgni smartphone emette un quantitativo, più o meno grande, di radiazioni elettromagnetiche, queste non devono superare un determinato limite, imposto dalla FCC, la quale regolamenta quali modelli possono effettivamente arrivare o no sul mercato.

L’unità di misura sono W/Kg, ovvero il quantitativo di energia assorbita per chilogrammo di massa, dipendentemente dall’area presso la quale viene avvicinato lo smartphone. Più generalmente il valore di radiazioni prende il nome di SAR, e stando ad alcune leggi relativamente recenti, il dispositivo non può avere un valore SAR superiore a 2 W/kg, in caso contrario non può essere commercializzato in Italia.

Aprite subito il nostro canale Telegram ufficiale, troverete gratis codici sconto Amazon, ed anche le nuove offerte da non credere.

 

Smartphone: il modello con il SAR più alto

Tralasciando modelli di smartphone del passato, cerchiamo di capire quale sia il prodotto più recente con il SAR più alto, rientrante sempre entro i limiti preposti dalla legge europea.

Stando alle classifiche stilate nell’ultimo periodo, il Motorola Edge raggiunge 1,76W/kg, seguito da ZTE Axon 11 5G OnePlus 6T, con valori rispettivi di 1,59 1,55 W/Kg. I prodotti in questione presentano valori elevati, ma non pericolosi; ci teniamo a sottolineare, e ricordare, che se siete in possesso dei suddetti modelli, non rischiate nulla in più degli altri.

Il consiglio che vi possiamo dare, a prescindere dal prodotto di cui siete in possesso, è sempre lo stesso: evitate di tenere lo smartphone sotto il cuscino mentre dormite (sopratutto se acceso), quando effettuate chiamate, ricordatevi di utilizzare il vivavoce, in quanto è il momento in cui vengono emesse più radiazioni.

Avatar
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.