WhatsApp: spiare è diventato facilissimo, così potete controllare il vostro partner

I rischi di WhatsApp ancora una volta non possono essere trascurati da parte del pubblico. Gli utenti che hanno un piano di abbonamento attivo sulla piattaforma di messaggistica istantanea rischiano non soltanto per la possibile condivisone delle loro conversazioni, ma anche per la possibile condivisione della foto profilo.

 

WhatsApp, la foto profilo e tutti i rischi annessi per gli utenti

Gli hacker sono infatti sempre in agguato ed hanno ottimizzato al meglio nel corso di questi anni quelle che sono le regole permissive della chat.

WhatsApp si è differenziata nel tempo rispetto a quelle che sono le principali piattaforme di messaggistica istantanea e dai principali social network. Gli utenti, infatti, non soltanto hanno la possibilità di visualizzare a schermo intero le foto profilo di possibili sconosciuti, ma hanno anche la possibilità di effettuare screenshot delle stesse foto profilo.

Tali dinamiche stanno favorendo nel corso del tempo proprio gli hacker, da sempre pronti a rubare le immagini del pubblico per i loro intenti. Nelle ultime settimane, le evidenze dicono che i furti d’identità sono aumentati in maniera esponenziale, così come anche la creazione di possibili profili fake.

Per difendere la propria privacy, quindi, gli utenti devono procedere con la cancellazione dell’immagine. Come alternativa, gli utenti, grazie alle opzioni del menù Impostazioni, hanno anche la possibilità di condividere le immagini del profilo con i soli contatti nella rubrica dello smartphone. Questo sistema rappresenta una sorta di mediazione per chi intende difendere la propria sicurezza senza rinunciare alla foto di copertina.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.