Immagini satellitari shock la NASA mostra l’acqua prosciugarsi

Nuove immagini scattate dai satelliti della NASA evidenziano gli effetti devastanti della persistente siccità che affligge il mondo, molte nazioni infatti devono affrontare condizioni climatiche che non si vedevano dalla fine degli anni ’70.

Diverse immagini, scattate dal Moderate Resolution Imaging Spectroradiometer sul satellite Terra dell’agenzia spaziale, mostrano la progressione dello scioglimento della neve nella Sierra Nevada, una fonte d’acqua fondamentale. Dopo una stagione di nevicate al di sotto della media, la neve si è sciolta completamente quasi un mese prima del previsto.

In altre foto invece, scattate dall’Operational Land Imager sul satellite Landsat 8, vengono mostrate il lago Shasta e il lago Oroville, confrontando giugno 2019 con giugno 2021. In due anni, il livello dell’acqua dei due più grandi bacini idrici dello stato è diminuito drasticamente.

Dei dati allarmanti per tutto il mondo

Osservando le immagini del 2021, le aree mostrano parti del fondo del lago che sono tipicamente sott’acqua.

Il lago Shasta, il più grande bacino idrico della California e il terzo corpo idrico più grande in assoluto, rappresenta una fonte d’acqua cruciale per i terreni agricoli. A partire dal mese scorso, il lago conteneva 1,87 milioni di piedi acri d’acqua, circa il 41% della sua capacità e il 49% della media storica della stagione.

Immagini satellitari shock la NASA mostra l’acqua prosciugarsi 2

Nei due anni trascorsi da quando è stata scattata la prima immagine del lago, il livello dell’acqua è sceso drasticamente.

John Yarbrough, vicedirettore del California Department of Water Resources State Water Project, ha affermato che il record potrebbe essere battuto quest’estate.

Diverse aree in tutto il mondo sono soggette a avvisi di calore eccessivo. La scorsa settimana, la Death Valley ha raggiunto i 130 gradi Fahrenheit, solo quattro gradi in meno della temperatura più calda registrata sul pianeta. Il governatore Gavin Newsom ha chiesto ai residenti di limitare volontariamente il consumo di acqua del 15%.

FONTEcbsnews
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it