Twitter continua a migliorare le funzionalità del suo popolare social, mentre il futuro della piattaforma è tuttora in discussione a causa della trattativa di Elon Musk.

Lo ha fatto anche nelle scorse ore annunciando l’introduzione su Android e iOS di una piccola ma utile funzione che migliorerà la gestione dei sottotitoli presenti nei video allegati ai tweet. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Twitter permette di inserire sottotitoli

Dopo un paio di mesi di sperimentazione limitata ad un ristretto numero di utenti iPhone, il team di Twitter conferma la disponibilità su vasta scala del pulsante dedicato all’attivazione o disattivazione dei sottotitoli: sarà posizionato nell’angolo in alto a destra del filmato.

Sino ad ora la visualizzazione dei sottotitoli dei filmati di Twitter su mobile è stata legata alle impostazioni di accessibilità dello smartphone o alla circostanza che il video venga riprodotto con audio disattivato; ora si aggiunge un altro metodo per alcuni aspetti più immediato.

La novità riguarda esclusivamente le versioni mobile, mentre il sito di Twitter offriva già in precedenza un analogo tasto. Il nuovo tasto sarà visualizzato solo nei video con sottotitoli già presenti e non con quelli generati automaticamente, per completezza si ricorda che Twitter ha introdotto a dicembre scorso il sistema di sottotitoli automatici. Si spera che con l’arrivo del nuovo tasto aumentino anche il numero dei video accompagnati da sottotitoli, visto che avvantaggiano (anche ma non solo) gli utenti con difficoltà uditive.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.