Apple visoreOgni dubbio è stato ormai risolto: Apple sta effettivamente lavorando a un visore per la realtà virtuale e aumentata e il lancio non è poi così lontano. Inizialmente alcuni nomi noti per l’affidabilità delle loro anticipazioni avevano affermato che il primo visore Apple sarebbe arrivato entro il 2022 ma non sarà così. Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, la mela morsicata lancerà il suo dispositivo nel mese di gennaio 2023. 

Apple: il visore AR e VR si avvicina al debutto!

 

A informarci circa l’effettiva esistenza del dispositivo è lo stesso Tim Cook che ha recentemente invogliato gli utenti appassionati a “restare sintonizzati” confermando l’interesse di Apple nei confronti delle tecnologie AR e VR. Pur non avendo fornito particolari informazioni sui prodotti in arrivo, quanto affermato da Cook permette di ritenere valide le voci fino ad ora emerse circa l’arrivo di un visore AR e VR.

Parte della scheda tecnica del visore è stata addirittura anticipata nel corso dei mesi passati insieme a quelle che saranno le probabili funzionalità introdotte da Apple. In merito al periodo nel quale sarebbe stato possibile assistere al lancio avevamo avuto modo di conoscere alcune supposizioni ma nessuna si è rivelata veritiera. L’azienda di Cupertino, infatti, non procederà con il lancio del suo visore entro quest’anno ma, stando a quanto affermato da Kuo, sarà pronta all’annuncio soltanto nel mese di gennaio del prossimo anno. L’informazione è comunque da ritenere incerta, soltanto l’emergere di ulteriori indizi potrà offrire maggiori dettagli, che potranno essere poi confermati o smentiti soltanto dalla stessa Apple.

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.