La casa produttrice di smartphone Oppo, quest’anno ha presentato tanti device davvero belli. Rispetto alla stragrande maggioranza dei dispositivi mobile che sono stati lanciati sul mercato, gli smartphone oppo a livello di design si distinguono.

Lo stesso vale per il nuovo Oppo Reno 8 lite, che è stato presentato qualche giorno fa. Anche lui è un device molto bello, riesce a distinguersi un po’ rispetto alla massa. Infatti qualsiasi dispositivo Oppo che abbiamo provato quest’anno a livello di design c’è piaciuto davvero tanto, ma non solo a noi anche a tutti gli amici e parentiche ci hanno visto provare uno smartphone di casa Oppo.

Design e materiali:

Il nuovo Oppo Reno 8 Lite si tiene davvero bene in mano. Il merito è della sua forma un po’ più squadrata rispetto agli altri smartphone. Infatti, le cornici piatte, garantiscono un grip maggiore. Anche il peso di soli 173 grammi e lo spessore di 7,5 mm aiutano a rendere questo dispositivo davvero maneggevole.

La parte posteriore è rivestita della finitura Oppo Glow, verniciatura opaca che aiuta a trattenere le ditate. È molto piacevole al tatto e sotto i giochi di luce ha anche un effetto brillantinato.

Molto bello il comparto fotografico, a livello con la scocca, infatti sporgono soltanto i due obiettivi. Questo dispositivo in generale, ha un aspetto minimal e molto pulito. Inoltre, i due obiettivi, sono integrati da un anello led che donano un aspetto ancora più moderno a questo device.

Sul lato destro troviamo il tasto per accendere o spegnere il device, sulla parte inferiore troviamo lo speaker dell’audio mono, la presa Type-C per la ricarica è il jack da 3,5 mm per poter collegare delle cuffie punto sul lato sinistro invece troviamo i tasti per il volume e lo sportellino per andare ad inserire le SIM e una MicroSD per la memoria espandibile.

Display:

Lo schermo è da 6,43 pollici ed è un Amoled FHD+ con un refresh rate standard da 60 Hz. Su tanti medio gamma abbiamo trovato spesso anche un refresh rate di 90 Hz, tuttavia, c’è da dire che 60 Hz su un dispositivo del genere sono più che sufficienti. Essendo un pannello Amoled, i neri sono profondi e i colori sono vivaci. Quindi tutto sommato possiamo dire che è un display abbastanza bello e fluido per questa faccia di dispositivi. Tuttavia, il punto debole del display e la sua luminosità massima di soli 600 nits. Infatti se vi trovate all’esterno sotto ai raggi diretti del Sole dovrete strizzare un po’ l’occhio per poter leggere correttamente cosa c’è sul display.

 

Specifiche tecniche e prestazioni:

Sotto al telaio troviamo un processore Snapdragon 695 5G, non siamo grandi fan di questo chipset. Tuttavia, c’è da dire che su questo smartphone è stato ottimizzato molto bene. Il dispositivo è difficile che si surriscaldi, anzi nel complesso abbiamo notato che anche se lo si stressa, non diventa mai più che semplicemente caldo. Dopotutto lo Snapdragon 695 5G non è un processore troppo oneroso in termini energetici. Inoltre, avendo un modulo 5 G, vi consente di essere già pronti per la connessione del futuro.

Troviamo 8 GB di RAM che già di base sono più che sufficienti per uno smartphone del genere, ma come ci ha abituati oppo, abbiamo la possibilità di aumentare la RAM virtualmente andando a pescare GB dallo storage. Storage che è da 128 GB, ma come vi abbiamo anticipato poco fa, è possibile espanderla tramite MicroSD.

Nonostante, il comparto hardware non sia potentissimo, siamo riusciti a giocare senza problemi anche a titoli come Real Racing 3. La grafica è discreta e il gioco non sembra aver avuto mai dei rallentamenti., l’utilizzo dello smartphone in generale, che sia la navigazione sui social, sul web o all’interno dei vari menù delle impostazioni, l’oppo Reno 8  lite non ha mai mostrato impuntamenti.

Troviamo la Skin ColorOS 12, basata su Android 11. Un software che abbiamo avuto la possibilità di esplorare molto in questi mesi grazie ai vari dispositivi che abbiamo testato. Nel complesso è una skin abbastanza leggera che contribuisce alla buona ottimizzazione del processore e comparto hardware.

L’oppo Reno 8 Lite si potrebbe definire anche un Battery Phone. Troviamo una batteria da 4500 mAh, dotato della tecnologia per la ricarica veloce a 33 W. Infatti, all’interno della confezione, troviamo un caricatore da 33 W. Non abbiamo però la ricarica wireless, una mancanza che ci aspettavamo su un dispositivo del genere. L’autonomia di questo device è veramente buona infatti si può arrivare ad utilizzare lo smartphone fino ad un giorno e mezzo prima di doverlo ricaricare.

Peccato che l’audio sia mono, perché vi capiterà spesso di andare a tappare lo speaker con la mano. Tuttavia, c’è da dire però, che l’audio è molto forte e chiaro. Assolutamente nessun problema per quanto riguarda la riproduzione di musica, giochi e contenuti audiovisivi.

Comparto fotografico:

Qui troviamo una camera principale da 64 megapixel, una da 2 megapixel per la profondità di campo e un’altra da 2 megapixel macro. Solitamente, diciamo che una ottica macro su dispositivi del genere è inutile. Perché basterebbe la ottica principale per poter portare a casa degli scatti molto buoni di oggetti ravvicinati. Tuttavia, su questo dispositivo, la camera macro mi ha leggermente sorpreso. Gli scatti in generale, soprattutto di giorno, hanno raccolto una buona quantità di dettaglio. I colori però, al contrario di quello a cui siamo abituati su dispositivi del genere, sono un po’ desaturati. Però, devo ammettere che il risultato finale, non mi è affatto dispiaciuto.

La musica cambia quando dobbiamo scattare foto di notte. Nonostante si vada ad utilizzare la modalità apposita, gli scatti presentano molto rumore. Non c’è piaciuto soprattutto, come l’intelligenza artificiale abbia elaborato il colore del cielo in notturno.

Per quanto riguarda i video, è possibile registrarli con una risoluzione massima di 1080p. Anche qui, è difficile trovare smartphone di questa fascia di prezzo che possono registrare con una risoluzione di 4K.

Conclusioni attrezzo:

Quindi giungendo alle conclusioni, i punti di forza di questo dispositivo sono il suo design e l’autonomia. Ma non solo, si è comportato davvero bene perché è abbastanza fluido in qualsiasi situazione e scatta delle belle foto.

Prezzo tuttavia, un po’ salato, potete acquistare il nuovo Oppo Reno 8 lite ad un prezzo di circa €400. Se lo acquistate entro il 17 luglio, vi regaleranno le oppo Enco Air 2.

OPPO Reno 8 Lite

399
8.3

Design e materiali

9.0/10

Camera

7.5/10

Prestazioni

8.0/10

Batteria

9.5/10

Prezzo

7.5/10

Pro

  • Design e materiali
  • Ottima autonomia
  • Molto versatile

Contro

  • Prezzo un po' alto
Stefano Germinal
3D artist e videomaker grande amante del cinema e della tecnologia. Predilige i film fantasy, sci-fi, horror e d'animazione. Ha un cuore nerd, mai togliergli i suoi anime e le serate in fumetteria il mercoledì sera.