apple-watch-interessante-funzione-scovata-ore-prima-evento-appleUna donna rimasta intrappolata tra le rocce mentre nuotava in un fiume è stata salvata dopo aver allertato i servizi di emergenza utilizzando il suo Apple Watch.

La polizia di The Dalles, nell’Oregon, ha riferito che la donna vittima di questo accaduto ha chiamato i servizi di emergenza sanitaria dal suo Apple Watch dopo che il suo piede è rimasto impigliato nelle rocce. “Ha prontamente riferito di essere intrappolata nel fiume da oltre 30 minuti. Ha effettuato la chiamata di emergenza dal suo Apple Watch” spiega la polizia.

“La giovane donna mostrava segni di ipotermia ed era in evidente pericolo. Il fiume Columbia era estremamente alto in quel momento a causa delle continue piogge. La temperatura dell’acqua del fiume era intorno ai 13°C.” Apple ha introdotto per la prima volta la resistenza all’acqua nella sua serie di smartwatch nel 2016 per fornire a chi lo indossa dati sullo stato di salute durante gli allenamenti altre attività svolte in acqua.

Donna intrappolata tra le rocce chiama i soccorsi grazie all’Apple Watch

Una funzione dell’Apple Watch chiamata SOS consente agli utenti di tenere premuto un pulsante per avviare una chiamata alla linea di emergenza necessaria. Utile anche per visualizzare i dettagli sanitari dell’utente. “L’agente Reams ha valutato la scena e ha stabilito che il salvataggio doveva essere immediato. L’acqua era troppo torbida e veloce per consentire qualsiasi ispezione visibile dall’alto. L’agente Reams ha lasciato il suo giubbotto balistico e la cintura di servizio sulla riva ed è entrato con cautela in acqua. Subito dopo è stato in grado di liberare il piede bloccato della donna rimasta intrappolata per portarla in salvo.”

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.