PayPal: un messaggio a utilizza il nome del colosso per rubare i soldi agli utenti

Tutti gli utenti che si servono del servizio di pagamento PayPal sono in una botte di ferro grazie alla sicurezza e ai sistemi di cui l’azienda gode ogni anno. Allo stesso tempo però l’ingenuità può essere pagata cara, proprio come nel caso dell’ultimo messaggio che sarebbe girando attraverso le varie e-mail.

Secondo quanto riportato, all’interno del testo ci sarebbe un link che pretenderebbe di portare le persone ad annullare un fantomatico pagamento effettuato a loro insaputa. Qui verrebbero inserite le credenziali d’accesso, le quali dunque permetterebbero la truffa in piena regola.

 

PayPal: la truffa incalza e imbroglia sempre più utenti, ecco il testo da tenere alla larga

Il team di sicurezza di PayPal ha notato attività insolite relative al tuo conto PayPal. Questa attività è associata al deposito su bet365.com utilizzando il tuo conto PayPal.

Per ulteriori indagini, il team di sicurezza di PayPal ha dovuto sospendere la tua richiesta per la transazione ed estendere il pagamento con un ritardo di 48 ore.

Se eri il proprietario di questa richiesta di pagamento, non fare nulla e ignora questo messaggio.

PayPal autorizzerà automaticamente la transazione dopo 48 ore, quindi non dovresti preoccuparti.

In caso contrario, se non hai effettuato questo trasferimento, segui i passaggi seguenti per annullare la transazione e richiedere immediatamente il rimborso.

PayPal ti richiederà di verificare la tua identità per garantire che tu abbia bisogno del rimborso del denaro e non di qualcun altro.

Si prega di completare la richiesta di rimborso facendo clic sul collegamento sottostante.

Accedi al tuo conto PayPal