Una truffa che si rispetti viene creata secondo alcuni canoni dei malviventi che si celano dietro questo mondo che talvolta può essere anche crudele. Molte persone si sono ritrovate infatti senza più i loro risparmi di una vita a causa di un semplice messaggio che sarebbe riuscito ad ingannarle.

Spesso i tentativi di phishing fanno leva sui nomi altisonanti delle aziende, in questo caso su quello di PayPal. Il celebre servizio di pagamento online è diventato il principale specchietto per le allodole per truffare le persone, fingendo che ci sia un pagamento non autorizzato da eliminare. Gli utenti, in piena fiducia vista la mail molto veritiera, procederebbero inserendo le loro credenziali ma non sapendo di essere truffati in un secondo momento.

 

PayPal: questa è la truffa che sta portando via soldi ai clienti in poco tempo

Il team di sicurezza di PayPal ha notato attività insolite relative al tuo conto PayPal. Questa attività è associata al deposito su bet365.com utilizzando il tuo conto PayPal.

Per ulteriori indagini, il team di sicurezza di PayPal ha dovuto sospendere la tua richiesta per la transazione ed estendere il pagamento con un ritardo di 48 ore.

Se eri il proprietario di questa richiesta di pagamento, non fare nulla e ignora questo messaggio.

PayPal autorizzerà automaticamente la transazione dopo 48 ore, quindi non dovresti preoccuparti.

In caso contrario, se non hai effettuato questo trasferimento, segui i passaggi seguenti per annullare la transazione e richiedere immediatamente il rimborso.

PayPal ti richiederà di verificare la tua identità per garantire che tu abbia bisogno del rimborso del denaro e non di qualcun altro.

Si prega di completare la richiesta di rimborso facendo clic sul collegamento sottostante.

Accedi al tuo conto PayPal