Telegram-Premium-ecco-cosa-offrira-abbonamento

Telegram non si arrende dinanzi a WhatsApp. La piattaforma di messaggistica istantanea blu non vuole essere da meno alla sua rivale più accredita. Se nelle ultime settimane WhatsApp si è fatta riconoscere al grande pubblico e agli addetti ai lavori per una serie di importanti upgrade, la risposta di Telegram non si è fatta attendere.

 

Telegram, l’aggiornamento per i toni vocali

I tecnici di Telegram hanno messo a punto una serie di upgrade già nel corso di queste settimane. L’obiettivo degli sviluppatori è quello di rendere la piattaforma di messaggistica sempre più personalizzata per il pubblico. In tal senso, la prima modifica riguarda quella delle suonerie. Gli iscritti alla chat potranno impostare come suono di notifica un qualsiasi file audio disponibile sul proprio smartphone. Il suono di notifica sarà impostato sia per le chiamate che per la ricezione dei messaggi.

Sempre in ottica di una piena personalizzazione, la seconda novità della piattaforma di messaggistica istanza. Gli utenti potranno impostare le chat in modalità silenziosa per un lasso di tempo maggiore rispetto ai formati standard delle 8 ore o dei 2 giorni. In base alle proprie esigenze, gli utenti avranno la possibilità di modificare il tempo per lo stop alle notifiche di una determinata conversazione.

Questi upgrade di Telegram riguardano sia le conversazioni singole sia tutte le conversazioni di gruppo ed i canali. Come per le altre novità che si sono alternate nelle precedenti settimane, gli aggiornamenti arriveranno sugli smartphone Android di recente data ed anche sugli iPhone. Ancora incerti i tempi del roll out.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.