apple-maps-offrira-presto-funzionalita-presente-anni

Il fatto che alcune delle belle cose che Apple ha mostrato durante il suo discorso al WWDC 2022 sembravano essere ispirate dalle funzionalità che Google ha presentato nei suoi prodotti per un po’ di tempo non dovrebbe sorprendere. Apple ha mostrato un numero impressionante di nuove funzionalità impressionanti. È pratica comune nel settore della tecnologia lavorare in questo modo.

Tuttavia, una ‘nuova’ funzionalità sembrava essere stata rilasciata in ritardo: a partire da iOS 16, sarai in grado di progettare percorsi su Apple Maps che includono un gran numero di fermate.

Apple Maps, l’aggiornamento arriverà con iOS 16

Gli utenti di Google Maps hanno avuto la capacità di costruire itinerari che prevedono una serie di fermate sin dall’anno 2013. Dopo un po’ di tempo, nell’anno 2016, la funzionalità è stata resa disponibile sui dispositivi mobile. Non solo la funzionalità è stata disponibile dalla concorrenza del servizio per un periodo di tempo così ampio, ma la tempistica dell’aggiornamento in Apple Maps è strana. La funzionalità in questione è accessibile su altre piattaforme da un bel po ‘di tempo e, soprattutto, Apple Maps non è un nuovo prodotto ma è stato rilasciato per la prima volta nel 2012.

Anche se la funzionalità sembra funzionare allo stesso modo su Apple Maps come su Google Maps, Apple ha comunque almeno un vantaggio rispetto a Google: su Apple Maps puoi aggiungere fino a 15 fermate a un singolo percorso, ma Google Maps accetta solo nove fermate alla volta.

Questa è solo una delle funzionalità presentate ieri durante l’evento WWDC 2022; Apple si è focalizzata su iOS 16 in arrivo e su nuovi prodotti con il tanto desiderato M2.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.