truffa whatsapp numero

Se si pensano ai pericoli su WhatsApp, il riferimento è quasi automatico ai messaggi di spam e alle numerose catene che affollano la piattaforma di messaggistica istantanea. In alcune circostanze, però, i rischi per la piattaforma di messaggistica derivano da altro. La foto profilo, ad esempio, rappresenta una fonte di pericoli da non sottovalutare.

 

WhatsApp, la foto profilo e tutti i rischi annessi per gli utenti

Nel corso di queste ultime settimane, molti malintenzionati del web e molti hacker hanno messo a punto un sistema per sfruttare al meglio le regole molto concessive di WhatsApp sul fronte dell’immagine del profilo.

Come noto, a differenza di altre piattaforme di messaggistica istantanea, su WhatsApp non solo gli utenti hanno la possibilità di accedere alla visione schermo pieno della foto profilo anche di eventuali sconosciuti, ma da queste è poi possibile anche scattare una serie di screenshot.

Proprio con la visualizzazione delle immagini profilo di utenti random, gli hacker della rete in queste ultime settimane hanno messo in atto numerosi episodi di furti d’identità e si sono impegnati anche nella creazione di numerosi profili fake. I dati indicano che la proliferazione di profili fasulli su WhatsApp è più alta che mai.

Al fine di tutelare la propria privacy, quindi, gli utenti devono provvedere con la cancellazione dell’immagine. In alternativa, gli iscritti alla chat, attraverso il menù Impostazioni, possono decidere di condividere l’immagine con i soli contatti nella rubrica dello smartphone. Questo sistema rappresenta una mediazione tra il desiderio di condivisione della foto e la tutela della propria sicurezza.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.