WhatsApp: torna l'incubo dei furti degli account, la polizia interviene

La piattaforma di messaggistica più utilizzata probabilmente in tutto il pianeta è senza alcun dubbio WhatsApp, l’app di casa Facebook vanta un bacino di utenti a dir poco assoluto, conquistato negli anni grazie al servizio sempre perfettamente funzionante e intuitivo e grazie ovviamente ai continui aggiornamenti che hanno contribuito a rendere l’app sempre ben al passo coi tempo.

Negli ultimi mesi il team di sviluppo che si occupa appunto di tenere WhatsApp sempre ricco di nuove funzionalità ha davvero fatto gli straordinari, sono infatti arrivati l’uno di seguito all’altro tantissimi aggiornamenti, in primis le reaction ai messaggi, dopodiché ci hanno raggiunto anche l’aumento di dimensioni dei file inviabili, incrementato a 2Gb, ed in ultimo il Player Globale per gli audio.

A quanto pare però, non è finita qui, sulla falsa scia di Telegram infatti, WhatsApp molto presto introdurrà la possibilità di modificare i messaggi inviati, un’evoluzione in soldoni della possibilità di eliminarli, già presente da un paio di anni.

 

I primi dettagli dalla Beta

Ancora una volta dobbiamo le nuove info ai ragazzi di WABetaInfo, i quali analizzando la beta di WhatsApp hanno scoperto la nuova feature in arrivo, come potete vedere dagli screenshot, una volta selezionato un messaggio, potrete scegliere all’interno di un apposito menù tra le classiche voci: Info, Copia ed in aggiunta Edit, ovvero Modifica, la quale consentirà di riscrivere il messaggio apportando delle modifiche o correzioni se desiderate.

Non rimane che attendere il roll out che avverrà non appena terminata la fase di beta testing, dopodiché la feature verrà rilasciata globalmente.

Eduardo Bleve
Studente di medicina e da sempre appassionato di tecnologia, musica e curiosità scientifiche.