etherum 2.0

Una delle principali preoccupazioni sulle criptovalute, inclusi Bitcoin ed Ethereum, è la  mancanza di regolamentazioni per il sostegno ambientale.

La quantità di elettricità consumata dall’estrazione di bitcoin in un anno potrebbe far bollire abbastanza acqua per tutte le tazze di tè consumate nel Regno Unito per 30 anni, secondo il Cambridge Bitcoin Electricity Consumption Index.

Ma ci sono alternative alla criptovaluta eco-compatibili?

Gli NFT, o token non fungibili, funzionano principalmente sul sistema blockchain di ethereum e la loro generazione consuma una grande quantità di energia.

Secondo una ricerca, vendere solo un’opera d’arte su Ethereum ha un’impronta di carbonio equivalente a un’ora di volo.

Ma ci sono sistemi più sostenibili in cantiere. La Ethereum Foundation stima che una nuova versione di Ethereum (chiamata Ethereum 2.0) utilizzerà il 99,95% in meno di energia una volta completata.

Ma il passaggio durerà ancora qualche anno.

Perché bitcoin è così dannoso per l’ambiente?

L’estrazione di bitcoin ha un consumo energetico maggiore ogni anno rispetto alla Malesia o alla Svezia, secondo il Bitcoin Electricity Consumption Index, gestito dal Center for Alternative Finance dell’Università di Cambridge.

Gli attivisti affermano che l’impatto è esacerbato dal fatto che la maggior parte delle attività minerarie si svolgono in Cina, che dipende fortemente dall’energia a carbone.

Bitcoin è stato altalenante negli ultimi due anni. Il suo prezzo è salito alle stelle durante la pandemia; era passato da circa 6.500 nel marzo 2020 a un massimo di 67.000 dollari nel novembre 2021 prima di perdere improvvisamente metà del suo valore.

Il prezzo del bitcoin ha continuato a lottare nel 2022 e attualmente vale circa 31.000 a maggio 2022.

Se il prezzo del bitcoin aumenterà di nuovo, aumenterà anche la quantità di combustibili fossili coinvolti nel processo.

Nel 2021, Tesla ha annunciato di aver acquistato Bitcoin per un valore di 1,5 miliardi di dollari.

Ma il fondatore di Tesla Elon Musk in seguito ha aggiunto che non avrebbe venduto il suo investimento e aspetterà invece fino a quando non sarà stato trovato un metodo di mining più sostenibile.

FONTEthetimes.co.uk
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it