Spunta un leak del famigerato Ice Universe, che mostra la cover del Samsung Galaxy Fold 4. Cambia tutto e le forme non lasciano spazio a interpretazioni.

Samsung Galaxy Fold 4 da chiuso sembrerà un normale smartphone

Rincorrere di anno in anno per raggiungere quello che potrebbe essere il form factor definitivo, questo è ciò che sembra stiano facendo gli ingegneri di Samsung col nuovo Galaxy Fold 4.

In un leak di Ice Universe viene mostrato la cover del prossimo foldable coreano e le forme, seppur variando di poco, possono dare un enorme potenziale al dispositivo.

Questo è dovuto in particolare all’usabilità dello schermo esterno, ad oggi troppo sacrificato.

Nel primo modello di fold 1 abbiamo potuto vedere un display esteticamente discutibile, piccolo, con grandi bordi, che per un’esperienza d’uso immersiva costringeva inevitabilmente l’utente a utilizzare il display secondario.

Nel successivi modelli Fold 2 e 3 i tecnici hanno optato per dimensioni più generose, ma il form factor di tutto il dispositivo ha portato ad avere un display esterno stretto e molto alto. Funzionale sicuramente, ma non era il massimo dell’usabilità!

Nel nuovo modello fold 4 che da esteso risulta essere quasi quadrato, lo schermo secondario, una volta richiuso il device, sarà quasi come un normale smartphone. Avrà quindi una forma più larga rispetto al suo predecessore perdendo qualche millimetro in altezza. Con questo accorgimento, i possessori di questo gioiello tecnologico, non saranno sempre costretti a dover utilizzare il fold aperto.

Lo scopo di uno smartphone di questo tipo, con un display esterno riprogettato, potrebbe trovare il senso più esatto nel poterlo utilizzare a seconda delle esigenze senza nessuna rinuncia.

Dunque per una operazione veloce si userà da chiuso come un qualsiasi altro device. Tuttavia nei momenti liberi sui social, YouTube o in caso di lavoro si opterà per aprirlo usufruendo dell’enorme display principale.

Non ci resta che attendere qualche mese per poterlo ammirare dal vivo nei negozinegozi.

Mirko Pili
Autore Tecnoandroid con la passione per l'informatica. Ragioniere e perito commerciale mi occupo di Trading e commercio online.