Nelle ultime ore sono emerse le prime informazioni ufficiali sul nuovo operatore virtuale di rete mobile italiano, stiamo parlando di Ovunque Mobile, operatore che sbarcherà ufficialmente nei prossimi mesi.

Del nuovo MVNO, di proprietà della società veneta Axera, sono emersi il logo, la rete sulla quale si appoggerà e alcune indicazioni sul possibile periodo di entrata in funzione. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Ovunque Mobile: scopriamo qualcosa in più sul nuovo operatore virtuale

Ovunque Mobile è il nome del prossimo operatore virtuale di rete mobile che opererà sul territorio italiano nei prossimi mesi. Questo nuovo MVNO è di proprietà dell’azienda veneta Axera, realtà nata dall’unione di quattro società del settore Telco/ICT del Veneto. Proprio la Interplanet S.r.l., adesso facente parte del gruppo Axera, figura tra le aziende alle quali il Ministero dello Sviluppo Economico ha concesso, in data 11 settembre 2020, l’autorizzazione generale per diventare “Fornitore avanzato di servizi mobili e personali (ESP, Enhanced Service Provider)”.

In poche parole il MISE ha rilasciato all’azienda la licenza per operare nei panni di operatore virtuale di tipo ESP. L’operatore virtuale Ovunque Mobile non è ancora attivo ma, già da tempo, figura all’interno delle liste degli operatori di provenienza. Secondo le ultime indiscrezioni,  il nuovo MVNO si appoggerà alla rete mobile di Vodafone, attraverso l’aggregatore Plintron: questo, stando a quanto accade per prassi con gli altri operatori virtuali che sfruttano tale aggregative, porta a pensare che anche Ovunque Mobile offrirà ai propri clienti una rete 4G limitata a 60 Mbps.

Il lancio ufficiale dovrebbe avvenire già entro la fine del 2022 e dovrebbe fornire ai propri clienti consumer, oltre a piani puramente mobili, bundle con servizi per la connettività domestica. Nelle prossime settimane dovrebbero arrivare nuove informazioni riguardo questo nuovo MVNO.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.